Home
 

Somalento: escursioni in Salento con gli asini -laboratori didattici-soggiorno in azienda biologica

Un viaggio d'istruzione completamente innovativo, che permetterà agli studenti di entrare a pieno contatto con la natura e con animali intelligenti e simpatici come gli asini, che li accompagneranno nelle loro escursioni, alla scoperta del territorio salentino. Un modo diverso di viaggiare e di stare insieme con i propri compagni, di mettersi alla prova, di imparare e divertirsi.
Inoltre la sistemazione sarà una caratteristica azienda biologica e biodinamica nella campagna leccese, che avrà il piacere di far degustare piatti genuini e tipici della cucina locale.
Durante il soggiorno, oltre alle scursioni con gli asini, molte attività quali laboratori didattici e visite guidate "in stile orienteering" alle città di Lecce e Otranto, dove gli studenti avranno modo di conoscere i maggiori monumenti divertendosi.


Programma

Primo giorno: arrivo e sistemazione in struttura;presentazione soggiorno. Pranzo. Escursione con gli asini negli ambienti rurali e naturali all?interno dell'area naturalistica del Parco delle Costantine, dove è possibile conoscere le piante tipiche delle coltivazioni ad agrumeto (Aranci, limoni, ecc.), e l?insieme dell?ecosistema tipico della macchia mediterranea. All?interno dell?area naturalistica tratti di boschi intercalati a muretti a secco, pozzi e masserie che comportano una visione del paesaggio Salentino rurale e naturalistico. L?escursione prosegue verso il paese vicino di Casamassella dove visiteremo le tipiche strutture architettoniche in pietra Leccese e i famosi dolmen e menhir.  Cena. e pernotto in struttura.

Secondo giorno: Dopo colazione, escursione con gli asini presso Otranto lungo il sentiero della valle dell?Idro, tra biotopi lacustri e  antichi monumenti preistorici "Cripte" e ampie fioriture di specie endemiche e presagi rurali del Salento (le tipiche masserie pugliesi e oliveti); Pranzo al sacco in spiaggia;visita a Otranto,  la città antica , il castello e il famoso mosaico del Duomo.   Rientro in struttura;   Cena.

Terzo giorno:colazione ed escursione a piedi sulla costa adriatica più bella del Salento lungo il sentiero panoramico nei cui giorni limpidi si può vedere la costa albanese, sino ad arrivare al faro di Otranto , luogo più a est d?Italia, l?itinerario straordinariamente panoramico si snoda tra altura a picco sul mare in una zona selvaggia e incontaminata. Camminando a ridosso delle scogliere si possono osservare i biotopi dove le essenze autoctone fioriscono tra le rocce, suggestivo e spettacolare, il percorso permette numerosi scorci sul mare che impetuoso si infrange sulle coste.Pranzo al sacco.Rientro in pullman in struttura. Laboratorio della tessitura con gli antichi telai ancora in funzione. Cena.

Quarto giorno:colazione, trasferimento a Lecce, visita ai monumenti più caratteristici del Barocco Salentino, con gioco di orienteering artistico alla ricerca di particolarità fantastiche.Partenza e rientro.


Scheda Tecnica

Periodo: Primavera 2011

Sistemazione: Azienda   biologica e biodinamica  in camere multiple con servizi privati per gli alunni e doppie con servizi privati per i docenti. Singola su richiesta (con supplemento).

QUOTAZIONI SU RICHIESTA

Gratuità concesse: 1 ogni 15 paganti.

La quota comprende: Pensione completa come da programma dalla cena del primo giorno al pranzo dell?ultimo (pranzi con cestino della azienda biologica), 2 guide per 4 giornate, percorsi naturalistici con gli asini ( di solito uno ogni 10 pax),laboratori come da programma, escursioni come da programma, due visite guidate a Lecce e a Otranto; 4 gratuità per gli insegnanti in camera doppia; assicurazione e IVA.

La quota non comprende: il pranzo del primo giorno, le bevande, i trasporti e gli extra in genere.




sviluppato da OpticalDream