Home
 

Soggiorno verde in Val Pusteria

Soggiorno attivo in Val Pusteria tra cultura, natura e sport
Programma studiato anche per i progetti di Alternanza scuola lavoro


Programma

1° giorno: TRENTO/ROVERETO
Arrivo a Trento verso le ore 09.00 (125km, 2h circa) Incontro con la guida per la visita del centro storico di Trento e del Castello del Buonconsiglio (solo in esterno). Durata circa 2h. Proseguimento per la Val Passiria (103km, 1h45) e all’arrivo sosta per pranzo al sacco a cura del gruppo. Avremo la possibilità di visitare una azienda locale che da 70 anni si occupa della lavorazione della lana tirolese. Sarà possibile visitare il laboratorio ed assistere a tutte le fasi di lavorazione: il lavaggio, la filatura, la lavorazione e la cucitura. I gruppi si alterneranno nelle attività.
Entro le ore 16.30 proseguimento per Dobbiaco (115km, circa 2h). Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno: IN BICI DA SAN CANDIDO A LIENZ

Trasferimento a San Candido e ritiro delle biciclette. Giornata dedicata ad una piacevole escursione in bici; la ciclabile, che passa attraverso prati, foreste, paesini tipici nel cuore del Tirolo dell'Est, ha inizio a San Candido, 500 mt. più alto del punto di arrivo a Lienz in Austria. I 45 km da percorrere sono perciò superabili senza eccessiva fatica. Lungo il percorso sono situati diversi punti di assistenza per sopperire ad ogni eventuale necessità.
Nel corso della giornata pranzo con cestino.
All'arrivo a Lienz è possibile fare una breve visita guidata della città, in alternativa tempo libero a disposizione.
Nel pomeriggio rientro in pullman e visita libera del Lago di Braies; situato ad una altitudine di 1469 m., deve la sua origine ad uno sbarramento per frana. Per il colore blu intenso che contraddistingue le sue acque limpide e profonde e per la incantevole cornice dei monti che lo circondano è una tappa obbligata per i visitarori della Val Pusteria. E' immerso nello splendido panorama dolomitico della Val di Braies ed è facilmente raggiungibile grazie ad una comoda strada che collega il lago alla statale pusterese tra Monguelfo e Villabassa. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: LA PRODUZIONE CASEARIA DELLA VAL PUSTERIA, MEMORIE DI GUERRA
Prima colazione. In mattinata trasferimento presso azienda casearia Drei Zinnen (3 cime) per assistere alle fasi di lavorazione di un formaggio locale. In seguito piccola degustazione (durata circa 1h). In seguito trasferimento in pullman al Passo di Valparola (1h15, 50km). Incontro con le guide per la visita al Museo della prima Guerra Mondiale “Forte Tre Sassi”. Sosta per il pranzo al rifugio Valparola. (Pranzo in rifugio). Nel pomeriggio sempre con la guida escursione alle trincee (percorso Edelweiss): Verso le 16.30 rientro in hotel. Cena e pernottamento

4° giorno: AZIENDE DELLA TRADIZIONE DELL’ALTO ADIGE: MIELE IN ALTA QUOTA

Prima colazione. Rilascio delle camere e partenza in direzione di Bolzano. Sosta nella zona del Latemar, non lontano da Bolzano dove incontreremo un produttore di miele di alta quota. Faremo una bellissima escursione nelle alture sopra il lago di Carezza per andare a vedere dove è posizionato l’apiario, osservazioni degli attrezzi e della lavorazione. I gruppi si alternano nelle attività. Possibilità di acquisto prodotti. Pranzo al sacco con cestini lunch. Al termine delle attività partenza per il rientro in sede


In caso di maltempo:
L'escursione in bicicletta sulla ciclabile di S. Candido in caso di pioggia non potrà essere effettuata. Alternative:
- Museo provinciale degli usi e costumi di Teodone/Brunico: si tratta del miglior museo etnografico di quest’area, considerato uno dei più bei musei all’aperto d’Europa. Interessanti le attività didattiche proposte alle scuole
- Museo delle Miniere della Val Aurina. Un viaggio all’interno dell’affascinante mondo dell’industria mineraria e estrattiva nelle miniere di Predoi, attive per oltre 5 secoli e della dura vista dei minatori che lavoravano in queste gallerie.
L'escursione alle trincee Edelweiss in caso di maltempo verrà sostituita con proiezioni e attività all'interno del museo Forte Tre Sassi.


Scheda Tecnica

Sistemazione: Albergo 3 stelle a Dobbiaco con sistemazione in camere multiple per gli studenti e doppie per gli insegnanti (possibilità di richiedere le singole con supplemento se disponibili). Tassa di soggiorno € 1.50 a notte

Periodo: primavera 2018

Quote di partecipazione individuale :     su richiesta

Gratuità :  ai docenti su richiesta


La quota di partecipazione comprende:, sistemazione in hotel 3 stelle in mezza pensione, cestini lunch, visita guidata 2h a Trento, visite alle aziende locali come da programma, escursione in bicicletta con guida naturalistica e assistenza tecnica lungo il percorso, escursione con guida storica al museo della Grande Guerra e trincee, pranzo in rifugioassicurazione RC, assistenza telefonica per emergenze 24h/24h, I.V.A.

La quota di partecipazione non comprende: il trasporto, il pranzo del 1° giorno, le bevande (vino, bibite da pagare in loco), la tassa di soggiorno quando dovuta, gli extra e tutto quanto non specificato alla voce la quota comprende.
 



sviluppato da OpticalDream