Home
 

Il Lago d’Iseo, le piramidi di terra di Zone e torbiere del Sebino, la Val Camonica

Questo programma può essere integrato con visite e attività pratiche ad aziende come ad Esempio:
- visita ad una cantina della Franciacorta con passeggiata nel vigneto e osservazione dei vari passaggi di produzione e commercializzazione di uno dei più famosi vini DOCG italiani.
- visita ad azienda casearia del marchio Grana Padano



Programma

1° giorno: le piramidi di terra di Zone e la riserva delle Torbiere del Sebino
Partenza in pullman da sede scuola nella prima mattinata. Incontro con la guida naturalistica al casello di Rovato. Trasferimento a Zone per escursione a piedi di 1.30 h (dislivello in salita 150 m) per l'osservazione delle Piramidi di terra. Si tratta di creazioni della natura che, nel corso dei secoli, grazie all'erosione provocata dall'acqua a contatto con il terreno della montagna di origine morenica, ha determinato la nascita di queste uniche sculture naturali.
Al termine sosta per il pranzo a Zone e pranzo al sacco a cura dei partecipanti (al coperto in caso di maltempo)
Nel primo pomeriggio trasferimento a Rovato per la visita guidata alla Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino con partenza dal Monastero di S. Pietro in Lamosa. Si tratta di un’area di estremo interesse per la biodiversità della pianura Padana lombarda con grande varietà di habitat acquatico-palustri create dalle cerchie moreniche. Il percorso si snoda su passerelle di legno che collegano le diverse lingue di terra. Il percorso è pianeggiante e dura circa 2h/2h30. Al termine del percorso visita del monastero.
Nel tardo pomeriggio trasferimento in albergo. Cena e pernottamento.

2° giorno: la Val Camonica
Prima colazione. Partenza in pullman per Capo di Ponte (BS). Ingresso e visita al parco Nazionale delle incisioni rupestri di Naquane con la guida. Immerse in un ambiente naturale tra castagni secolari, abeti, betulle e caprini si trovano decine di migliaia di raffigurazioni che testimoniano l'unicità e la continuità della cultura camuna.
Sosta per il pranzo al sacco. Nel pomeriggio è possibile fare dei laboratori didattici presso il parco o in alternativa una escursione naturalistica in valle con lettura del paesaggio e esplorazione. Al termine rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° giorno: Il lago d’Iseo e Montisola
Prima colazione. Partenza in pullman il lago d’Iseo. A Sulzano incontro con la guida naturalistica e imbarco per Monte Isola. Escursione a piedi con salita al Santuario della Ceriola. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti (al coperto in caso di maltempo con consumazione). Nel pomeriggio discesa attraverso piccole frazioni e arrivo a Peschiera. Imbarco per giro delle tre isole e ritorno a Sulzano. Da Sulzano partenza in pullman per rientro in sede


Scheda Tecnica

Periodo: primavera 2018

RICHIEDETECI PROGRAMMA E PREVENTIVO PERSONALIZZATO



sviluppato da OpticalDream