Bressanone Merano e Bolzano

Soggiorno di 4 giorni/3 notti

Programma

1° giorno: Arrivo all'hotel nel primo pomeriggio e sistemazione. Visita guidata al centro storico di Bressanone con visita alla Cattedrale in stile barocco e al chiostro di architettura romanica. Visita dell'Abbazia di Novacella uno dei complessi monastici tra i più grandi del Tirolo, con il chiostro arricchito da preziosi affreschi e nel cortile il Pozzo delle meraviglie, che rappresenta le sette meraviglie del mondo antico. Rientro in Hotel. Cena  e pernottamento.

2° giorno: Colazione in struttura e trasferimento a Merano visita della città tra cinte murarie, il duomo in stile gotico, i portici che conducono dalla piazza del Duomo alla piazza del Grano, da qui si prosegue sulla Passeggiata Tappeiner che si affaccia sulla conca meranese e la segue per qualche chilometro, è un'oasi di pace e di verde con migliaia di piante esotiche. Pranzo al sacco (cestino hotel). Visita del Centro Recupero Avifauna di Castel Tirolo,  unico nel suo genere oggi, è centro di recupero dei rapaci.  Rientro in Hotel. Cena  e pernottamento

3° giorno: Colazione in struttura. Visita guidata di Bolzano città medievale con il duomo in stile gotico e le chiese, la via con i portici che nel medioevo veniva utilizzata per esporre le merci essendo questa città sorta in un nodo chiave tra Nord e Sud per gli scambi commerciali. Pranzo al sacco (cestino Hotel). Pomeriggio Visita dell'uomo venuto dal ghiaccio "Otzi" nel nuovo Museo Archeologico di Bolzano (con supplemento). Plastici, ricostruzioni del passato, video e audioguide rievocheranno il passato e faranno diventare la visita al museo un'avventura affascinante. Partenza

Opzioni:

Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano qui sono riunite piante di tutto il mondo e la tipica vegetazione dell'Alto Adige, il sentiero si inerpica tra giardini acquatici e terrazzati, conduce al giardino dei sensi, al giardino giapponese e alla collina dei cactus.

Parco naturale Puez-Oddle nella Val di Funes escursione naturalistica in una delle più belle vallate della zona.

Galleria didattica della Miniera di Ridanna e Monteneve giro avventuroso ed interessante attraverso diversi cantieri  d'estrazione, pozzi e scavi inclinati. Percosro con il trenino dei minatori su un itinearario di 3,5 Km.

Valle di Funes alla ricerca dei Geodi, che possono raggiungere anche 20 centimetri di diametro, e delle amigdale di agata incastonati nella roccia  di tufo.

Orrido "Gilfenklamn" all'entrata della Val Racines, l'orrido è scavato profondamente tra rocce di marmo bianco.


Scheda Tecnica

Sistemazione: Pensione o Hotel **/*** in camere multiple con servizi privati per gli alunni e doppie o singole per i docenti con servizi privati. 

QUOTAZIONI SU RICHIESTA


Gratuità: 1 ogni 15 paganti

La quota comprende: Pensione completa come da programma dalla cena del primo giorno al pranzo dell'ultimo (pranzi con cestino hotel), guida GAE per tutta la durata del soggiorno, ingresso al centro  rapaci,   assicurazione e IVA.

La quota non comprende: Il pranzo del primo giorno, i trasporti, guida turistica,  le bevande,ingresso alla miniera dei Geodi , ingresso al Museo archeologico di Bolzano, parchi e oasi, gli extra.



sviluppato da OpticalDream