Mantova, il Mincio e il lago di Garda

Soggiorno 3 giorni/2 notti:

Programma

1░ giorno: Arrivo a Mantova nel corso della mattinata. Incontro con le guide e visita della cittÓ e della antica Reggia dei Gonzaga, una delle pi¨ grandi d'Europa, una cittÓ nella cittÓ. Trasferimento sul Lungolago, imbarco ed escursione sul Fiume Mincio. Un itinerario che permette di conoscere la grande isola del Fiore di Loto, galleggiante sul lago Superiore dal quale il profilo della cittÓ, con le sue torri e cupole, sembra emergere da uno scenario orientale. La crociera, partendo dall'antica diga costruita nel 1198, farÓ il periplo dell'isola del Loto, seguendo la sponda destra del Lago, per poi tornare lungo la riva sinistra. Rientro a Mantova. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2░ giorno: Colazione, partenza e arrivo a Valeggio. Si estende ai piedi del colle che lo separa dal Mincio e sulla cui sommitÓ sorge lo stupendo Castello Scaligero del XVII secolo e nelle cui vicinanze troviamo il Parco Giardino SigurtÓ. E' un grandioso giardino di una secentesca villa palladiana. Partenza in pullman e arrivo sul Lago di Garda. Sosta pranzo. Nel primo pomeriggio imbarco e partenza per escursione in motonave da Garda a Sirmione. Arrivo e visita libera del centro storico di Sirmione con ingresso e visita libera alle Grotte di Catullo che sono state una delle residenze del poeta latino. Resti di una grandiosa villa romana appartenente all'epoca imperiale. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3░ giorno: Colazione. Partenza e trasferimento a Verona. Incontro con la guida. La visita consente di scoprire a piedi il centro storico con Piazza delle Erbe, gli esterni della casa di Romeo e Giulietta, Piazza Dei Signori, Piazza BrÓ, le Arche Scaligere, il castello e il Ponte Scaligero, l'Arena. Partenza per il rientro


 

Opzioni:

San Benedetto Po e Museo della Cultura Popolare Padana uno dei maggiori musei etnografici d'Italia e riguarda tutti i settori del lavoro, dell'artigianato, dell'arte e della cultura della bassa valle del Po.

Sabbioneta la cinta muraria bastionata, praticamente ancora intatta, il suo impianto urbanistico e l'insieme dei suoi monumenti, di valore artistico assoluto, ne fanno uno dei gioielli del manierismo italiano.

Parco del Fiume Mincio / Centro Parco Bertone costituisce un autentico gioiello dove si trovano alberi esotici ed autoctoni. L'ambiente boscoso, i vialetti, gli scorci suggestivi ed il piccolo laghetto creano le condizioni ideali per effettuare una interessante passeggiata naturalistica. Dal marzo del '94 Ŕ in atto un progetto per la reintroduzione della Cicogna bianca.
 
Bosco Fontana residuo di foresta planiziale un tempo riserva di caccia e luogo di svago dei Gonzaga. La visita permette di scoprire questo ricco ambiente, passeggiando tra grandi farnie, carpini, olmi, ciliegi selvatici, con un ricchissimo sottobosco. Molto affascinante l'osservazione degli uccelli della foresta, che nasconde anche volpi, donnole, faine e il cinghiale.


 


Scheda Tecnica

Sistemazione: Hotel *** a Mantova o sul Lago di Garda in camere multiple con servizi privati per gli alunni e doppie con servizi privati per i docenti, cena in ristorante convenzionato.

Quota individuale : preventivo personalizzato su richiesta

GratuitÓ: 1 ogni 15 paganti

La quota comprende: Mezza pensione come da programma dalla cena del primo giorno alla colazione dell'ultimo, 2 guide turistiche per il 1░ giorno,  diritto di prenotazione al Palazzo Ducale, la navigazione in motonave nel parco del Fiume Mincio, ingresso al Parco SigurtÓ, navigazione da Garda a Sirmione, guida per la visita di Verona, assicurazione e IVA.

La quota non comprende: i pranzi, i trasporti, le bevande, ingressi a musei e palazzi,  gli extra.



sviluppato da OpticalDream