Napoli, Solfatara, Pompei, Vesuvio e Reggia di Caserta

Soggiorno di  4 giorni/3 notti

Programma

1° giorno: Arrivo e visita libera alla Solfatara di Pozzuoli: oasi naturalistica che offre spunti per una interessante passeggiata con la presenza dei fenomeni vulcanici, le fumarole ed i vulcanetti di fango. Nel corso della visita si possono osservare anche due fenomeni: la condensazione del vapore e il rimbombo del suolo. Possibilità di trasferimento a Cuma con visita libera. Fondata nell'VIII secolo a.C. è forse il più antico centro archeologico d'Italia. Ancora oggi si può ammirare la galleria lunga oltre 131 m, scavata nel tufo con volte a trapezio. Trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno: Prima colazione. Partenza e trasferimento a Napoli. Incontro con la guida. L'itinerario incomincia da Piazza del Municipio e comprende Castelnuovo, Piazza del Plebiscito, gli esterni del Teatro San Carlo e del Palazzo Reale. Nel corso della giornata pranzo a carico dei partecipanti. Nel pomeriggio ingresso e visita guidata alla Città della Scienza; è un parco della cultura, della scienza e delle tecnologie, un sistema complesso di servizi con l'obiettivo di elevare il tenore civile e produttivo del mezzogiorno d'Italia. La visita è una vera e propria avventura: quella della scoperta dei fenomeni scientifici presenti nella natura e nella nostra vita quotidiana. Rientro, cena e pernottamento.

3° giorno: Prima colazione. Trasferimento a Pompei. Incontro con la guida. Visita dei resti della città distrutta dall'eruzione vesuviana del 79 d.C.. Pompei costituisce il primo esempio di pianificazione urbana in Italia e ancora oggi sono visibili le case patrizie, le Terme Stabiane, il Tempio di Iside, l'anfiteatro, il foro, Villa dei Misteri, Casa dei Cei, le mura. Un viaggio nel tempo alla scoperta della vita, degli usi e dell'arte degli antichi romani. Nel corso della giornata pranzo a carico dei partecipanti. Nel primo pomeriggio salita in pullman alla cima del Vesuvio, breve passeggiata e visita al cratere. Dalla cima del cratere si può godere di un superbo panorama sul Golfo di Napoli e sulla penisola sorrentina. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: Prima colazione. Trasferimento alla Reggia di Caserta. La Reggia costruita nella seconda metà del XIIX secolo fu voluta da Re Carlo di Borbone. Vanta 1200 stanze: il Teatro, la Cappella e la biblioteca Palatina, il museo e la pinacoteca, con le decorazioni e gli arredi originali. Conclusa la visita guidata degli interni tempo a disposizione per la visita libera del parco. Nel corso della giornata pranzo a carico dei partecipanti. Conclusione del programma. Partenza per il rientro.


 

Costiera Amalfitana: visita a piedi della valle dei Mulini e visita alla città di Amalfi

Isola di Capri : escursione sull?isola verso l?arco naturale e visita libera della cittadina

Vesuvio: visita al cratere per  osservare da vicino il cono del cratere (in assoluta sicurezza). Dalla cima del cratere si può godere di un superbo panorama sul Golfo di Napoli e sulla penisola sorrentina.


Scheda Tecnica

Sistemazione: hotel*** a Napoli o dintorni in camere multiple con servizi privati per gli alunni e in camere doppie con servizi privati per i docenti.

QUOTAZIONI SU RICHIESTA

La quota comprende:
mezza pensione dalla cena del primo giorno alla colazione dell?ultimo, visita guidata di Napoli (Ca. 3h), visita guidata di Pompei + diritti di prenotazione, ingresso e visita guidata agli appartamenti della Reggia di Caserta, assicurazione, I.V.A.
Gratuità: 1 ogni 15 paganti
La quota non comprende: i trasporti, i pranzi,le bevande, i supplementi, gli extra e quanto non indicato alla voce "la quota comprende".

Richiedeteci programmi e preventivi personalizzati




sviluppato da OpticalDream