Venezia, le sue isole e la sua laguna

Valli da pesca, bacini salmastri, dune, boschi litoranei e altri luoghi incontaminati. La laguna che circonda Venezia è un ambiente meraviglioso da scoprire in barca, in bici o con piacevoli e distensive passeggiate a piedi. Per i ragazzi è una opportunità di vivere un'esperienza naturalistica unica, fra profumi, colori e mutevoli paesaggi. Base e punto di partenza per le varie mete del soggiorno è il litorale del Cavallino. Naturale difesa della laguna nord, è il più ampio fra i litorali veneziani. Percorrendolo in tutta la sua lunghezza, s'incontrano graziosi paesi, distese di campi e di orti ricchi di prodotti tipici, valli da pesca e canali costeggiati da una folta vegetazione e frequentati da pregevole fauna marina.



Programma

1° giorno:  Venezia e il litorale del Cavallino
Arrivo al litorale di Venezia Cavallino, sistemazione nelle camere e pranzo al sacco (libero). Nel primo pomeriggio incontro con gli operatori naturalistici e presentazione del soggiorno con breve introduzione alla laguna di Venezia. Passeggiata sulla spiaggia e visita alle fasce vegetazionali dalla battigia, alle dune, fino al bosco. Raccolta di conchiglie e materiale spiaggiato per laboratorio o gioco tradizionale. Rientro al villaggio, cena tradizionale nella struttura. Dopo cena possibilità a scelta tra passeggiata notturna alla laguna o animazione serale. Pernottamento

2° giorno:  Venezia, la sua laguna e le sue isole

Prima colazione. Trasferimento a Punta Sabbioni e partenza per l?escursione di mezza giornata alla Laguna Nord tra isole, velme, e barene. Con una barca privata si visiteranno le isole passando attraverso i diversi ambienti della laguna: le bocche di porto, le barene, le valli da pesca, e gli estesi canneti che costeggiano i canali di navigazione. Una giornata alla scoperta delle isole di Venezia e dell?ambiente lagunare. Pranzo al sacco. E? prevista la presenza di un operatore naturalista. Il programma prevede la sosta a 2 isole tra cui:
* S. Erasmo: (eventuale visita alla Torre Massimiliana suppl. ? 1/pax)
* S. Francesco del Deserto:  (Visita del convento, offerta libera per i frati a titolo puramente indicativo ? 0,50/1,00 a ragazzo)
* Burano (vista libera dell?isola e le sue botteghe di lavorazione del merletto)
* Murano (vista libera alle numerose vetrerie dell?Isola con dimostrazione dell?arte del vetro soffiato)
* Torcello: (eventuale ingresso alla Cattedrale di S.Maria Assunta ? 2/pax)
L?escursione termina a S. Marco. Dopo pranzo tempo incontro con la guida e visita di Venezia s. Marco (esterni) Trasferimento libero a Venezia Tronchetto e incontro con il pullman per il rientro in sede.

Opzioni:
- Approfondimenti di Venezia: visita guidata al Campo del ghetto.
- In bicicletta dal litorale alle valli da pesca (intera giornata) Da Punta Sabbioni, con una facile pedalata si attraversano i diversi ambienti che si susseguono dal mare alla laguna: il bosco litoraneo, piccoli centri abitati, canali e barene. Si arriva al borgo di Lio Piccolo, cuore della laguna nord.



Scheda Tecnica



sviluppato da OpticalDream