Val di Susa e La Sacra di San Michele

La Val di Susa è sicuramente una delle più belle valli del Piemonte. Si trova lungo la via Francigena, un'importante via di pellegrinaggio che univa il Mont-Saint-Michel in Francia a Roma. In un ambiente naturalistico di rara bellezza la valle racchiude tantissimi tesori da visitare, a partire dalla Sacra di San Michele che sovrasta il territorio. Il viaggio si completa con 1 o 2 giorni a Torino che si trova a pochi chilometri.



Programma

Programma da 2 a 4 giorni

1° giorno: SACRA DI SAN MICHELE E PARCO NATURALE DI AVIGLIANA
Arrivo in mattinata ad Avigliana, e salita alla Sacra di San Michele. A scelta è possibile salire in pullman tranne l'ultimo tratto (10 min) oppure da S. Ambrogio si sale il monte Pirchiriano lungo un facile percorso (circa 1h40) fino alla sacra che si trova proprio in cima. La visita guidata è a cura della comunità religiosa dell'abbazia.
Pomeriggio attività a scelta presso i laghi di Avigliana:
1. escursione al Parco Naturale dei Laghi di Avigliana con guida naturalistica. Osservazione dell'ecosistema palustre.
2. Attività nautica a vela presso il Centro Velico di Avigliana con breve parte teorica e uscita in barca con istruttori tesserati. La scoperta delle tecniche di base, della cultura marinara e del confronto con la natura.
 Trasferimento in hotel ad Avigliana o zone limitrofe. Cena e pernottamento.
 
2° giorno: SUSA ROMANA E ABBAZIA DELLA NOVALESA
Trasferimento in pullman a Novalesa per la visita all'Abbazia, alle Cappelle di San Salvatore e Sant' Eldrado e il Museo. Rientro a Susa per il pranzo e visita di questo piccolo gioiello delle Alpi Cozie che ebbe il suo massimo splendore al culmine dell'Impero Romano. Rientro, cena e pernottamento.

3° giorno: ATTIVITA' A SCELTA IN VAL DI SUSA
- Percorsi della resistenza partigiana: con una guida storica è possibile percorrere i luoghi della resistenza partigiana con letture dell'epoca e visita dell'ecomuseo al Colle del Lys.
- Escursione/trekking all'interno del Gran Bosco di Salbertrand e salita al Forte di Exilles (http://www.fortediexilles.it/), eccellente esempio di architettura militare situato in posizione strategica rispetto ai valichi d'oltralpe. (la visita al forte è soggetta al calendario di aperture estive che non è ancora stato programmato)

4° giorno: ATTIVITA' A SCELTA A TORINO
- Torino capitale del Regno d'Italia: visita del centro storico e di una residenza sabauda (Venaria Reale). In alternativa la Basilica di Superga con le tombe reali.
- Torino e i suoi musei: i più visitati e prestigiosi: il museo Egizio, il museo del Cinema, il museo del Risorgimento, il museo dell'Automobile.



Scheda Tecnica

Sistemazione: a scelta ostello, casa per ferie o hotel 3 stelle in base alla richiesta del gruppo

Preventivi su richiesta



sviluppato da OpticalDream