Home
 

Capodanno 2019 in Macedonia e Tessaglia

Nella parte settentrionale della Grecia, entreremo in Tessaglia dove impressionano le grandi rocce delle Meteore, importante centro di spiritualità ortodossa, grazie ai monasteri che vi sono costruiti sopra. Visiteremo Vergina, antica capitale del regno di Macedonia, dove si trova la tomba reale di Filippo II. La Macedonia è anche regione dalla lunga tradizione vitivinicola e non ci faremo certo mancare l'occasione di qualche degustazione. Visita alla città di Salonicco e, con la guida escursionistica, faremo una bellissima escursione nelle gole del torrente Enippeas.

Programma

1° giorno  29 dicembre: Italia / Salonicco / Meteore
Arrivo all'aeroporto di  Salonicco. Transfer di gruppo in coincidenza su voli in  arrivo entro le ore 12.25. Partenza in pullman per Kastraki in Tessaglia ai piedi delle Meteore (228km, 3h). Entrando in Tessaglia impressionano le grandi rocce delle Meteore, importante centro di spiritualità ortodossa, grazie ai monasteri che vi sono costruiti sopra. Svettanti verso il cielo, non sorprende che questi pinnacoli rocciosi siano stati considerati luoghi di ritiro religioso. In base all'orario di arrivo ci sarà tempo per una passeggiata o la visita di un monastero. Al termine trasferimento a Kalambaka o Kastraki per cena e  pernottamento.

2° giorno 30 dicembre: Meteore
Prima colazione. La visita alle Meterore prosegue con la salita ad uno dei principali monasteri. Preparatevi ad una lunghissima fila di gradini. Stupiscono sia l'insolito paesaggio naturale che i capolavori di arte bizantina custoditi all'interno dei monasteri. La giornata è completata da una piacevole passeggiata attraverso le vie di accesso agli antichi luoghi di culto. Pernottamento a Kalambaka.

3° giorno, 31 dicembre: Vergina, antica capitale del regno di Macedonia
Prima colazione. Partenza per Vergina, (170km, 2h) antica capitale del regno di Macedonia dove visiteremo la tomba reale di Filippo II. La Macedonia è anche regione dalla lunga tradizione vitivinicola. Sosta per il pranzo se possibile in azienda vinicola e proseguimento per Salonicco (70km, 1h). Nel pomeriggio del 31 dicembre, nel quartiere Ladadika e nel flolkloristico mercato di Modiano si crea una piacevole atmosfera festosa e tutta la città è animata con negozi aperti e cibo di strada. Nei dintorni autentiche "ouzeri" per un piacevole aperitivo. Cena al mercato di Modiano a base di mezèdes (stuzzicherie accompagnate da ouzo o vino bianco) o tipici ristorantini per cene più tradizionali. Rientro a piedi attraverso la bella via Tsimiski. Pernottamento a Salonicco.

4° giorno  1 gennaio: Salonicco
Prima colazione. Visita guidata del centro storico di Salonicco che fu una delle quattro capitali dell'impero romano. In seguito gli imperi bizantino e ottomano hanno ornato la città di importanti monumenti, come il complesso del Palazzo Imperiale di Galerio, le chiese bizantine, i bagni turchi e le moschee. Nel pomeriggio salita alle antiche mura di Kastra, la città alta in origine turca dove la guida ci condurrà alla scoperta delle curiosità della città. A Kastra si trovano numerosi locali per la cena con musica dal vivo. Pernottamento a Salonicco

5° giorno  2 gennaio: Dion e il Monte Olympo
Prima colazione. Partenza da Salonicco in direzione Litochoro, che si trova ai piedi del Monte Olympo. Con la guida escursionistica faremo una bellissima escursione nelle gole del torrente Enippeas. In seguito trasferimento a Dion, poco lontana, città sacra ai macedoni e luogo di culto dedicata agli dei dell'Olympo. Visita della zona archeologica. Si sovrappongono luoghi di culto macedoni come il tempio di Iside ad opere del periodo romano come le terme e la basilica con il battistero di origine bizzantina. Pernottamento a Litochoro

6° giorno 3 gennaio: Salonicco / Italia

Prima colazione e molto presto alla mattina transfer in aeroporto di Salonicco per la partenza per l'Italia (volo in partenza dopo le ore 12:00)


Scheda Tecnica

Partecipanti: min. 8 / max 12 partecipanti
Durata: 6 giorni/5 notti
Sistemazione: hotel 3 / 4 stelle

Partenza:  29 dicembre 2018

Quota individuale:   
a partire da Euro 800
                
La quota comprende: sistemazione in camere doppie / triple in hotel 3 / 4 stelle a Salonicco, Kastraki e Litochoro con colazione, spostamenti in pullman privato ad eccezione degli spostamenti in città a Salonicco, guida turistica e accompagnatore durante tutte le escursioni, assicurazione sanitaria.

La quota non comprende
: il volo, e le tasse aeroportuali, gli ingressi a siti e monumenti, gli spostamenti a Salonicco che avverranno con mezzi pubblici o taxi, pranzi e cene, gli extra in genere, tutto quanto non riportato alla voce "la quota comprende"

Supplementi:
camera singola  Euro 130

Costi extra:

- Pranzi circa 10/15 euro, cene 20/25 euro

- Entrate ai siti archeologici da pagare in loco:
         Vergina: 12 euro a persona
         Meteore: 3 euro a persona a monastero
         Dion: 8 euro a persona



sviluppato da OpticalDream