Home
 

Doppio Capodanno nella Lapponia Finlandese e Svedese

Immagina un luogo lontano, incontaminato, dove la notte il cielo si tinge di colori meravigliosi e le leggende degli spiriti che comunicano da un altro mondo riecheggiano tra le parole delle persone locali… quel luogo esiste ed è la Lapponia…
Parti con noi per vivere emozioni uniche e indimenticabili, il tuo indimenticabile weekend lungo ti aspetta in Lapponia da noi! Il viaggio si svolge nella incontaminata valle del fiume Tornio, al confine tra Lapponia Svedese e Finlandese, in una terra non toccata dal turismo di massa, ricca di cultura, storia, tradizioni e paesaggi meravigliosi. Se anche tu sogni di assistere alla danza degli "spiriti polari", unisciti a noi per raggiungere i confini dell'artico in un viaggio incredibile, fuori dalle rotte comuni in una terra non contaminata dal turismo di massa e vivi la vera emozione dello spettacolo dell’aurora boreale in Lapponia!



Programma

[30 dicembre]
Benvenuti in Lapponia!

Arrivo all'aeroporto. Trasferimento in autobus privato al vostro cottage, situato nella frazione di Kukkolankoski in riva al fiume Tornio. Durante il tour soggiornerete in mini appartamenti nella struttura Tornio River Cottages, gestita con energia e simpatia dal signor Risto. Ogni mini appartamento comprende cucinino, WC con doccia, zona salotto e zona notte con letti twin. All'arrivo, e prima del transfer a Kukkolankoski, sarà servita una cena tipica. Nel frattempo, il nostro accompagnatore vi illlustrerà il programma di viaggio, e sarà a vostra disposizione per qualsiasi domanda. Dopo cena, se le condizioni lo permetteranno, si terrà il primo safari alla ricerca di aurora boreale. Il safari sarà guidato dalla fotografa professionista Francesca Dani. L'aurora è un fenomeno atmosferico imprevedibile, e la sua osservazione non può essere garantita. Tuttavia, ci organizzeremo per massimizzare le probabilità di osservazione di questo meraviglioso fenomeno. Durante tutto il soggiorno saranno a vostra disposizione degli indumenti termici (calze, scarpe, guanti, tute termiche) che vi aiuteranno a proteggervi dal freddo

[31 dicembre]
Doppio Capodanno!

Colazione. La mattina è dedicate alla pesca sul ghiaccio in un pittoresco luogo situato in mezzo al maestoso fiume Tornio, che in questa stagione è parzialmente ghiacciato. Qui ci impegneremo nell’arte del pilkki (la pesca sul ghiaccio), il passatempo preferito dei lapponi durante le giornate invernali. Le nostre guide vi mostreranno come scavare un buco nel ghiaccio, e con un po' di fortuna vedrete abboccare un pesce (tra i migliori annoveriamo il persico, il coregone e il temolo artico). Nel caso, prepareremo la brace per farvi gustare il pesce più fresco della vostra vita! (in mancanza di pesce, vi serviremo comunque un pranzo leggero). I più temerari potranno provare la pratica detta avantouinti, che consiste nell'immergersi nell'acqua del fiume a +4 gradi - sono allo studio gli effetti benefici di questa pratica, che ha origine in Siberia.
Al rientro, avrete tempo per rilassarvi nella sauna, magari godendovi un hot tub. Non dimenticate il costume da bagno, ingrediente essenziale di ogni soggiorno lappone! La cena di Capodanno a base di ingredienti tipici, sarà servita a buffet nel ristorante della struttura. L'accesso alla sauna e all’adiacente hot tub sarà libero per tutta la serata. Verso le 21.30 ci trasferiremo a TornioHaparanda, dove attenderemo la mezzanotte seguendo il programma ufficiale di festeggiamenti, in una piazza che è attraversata dal confine di stato tra i due paesi. Allo scoccare della mezzanotte, festeggeremo l'arrivo del 2019! Subito dopo, la magia della Lapponia ci catturerà ancora: grazie al fuso orario che separa le due nazioni, torneremo nel 2018 e festeggeremo ancora il nuovo anno (all'ora svedese), all'aperto insieme alla gente del posto: ecco il vostro Doppio Capodanno in Lapponia!
(Nota: in caso di buona visibilità dell'aurora boreale i nostri festeggiamenti si potranno tenere fuori dal centro urbano, al fine di migliorare la possibilità di osservazione).

[1 gennaio]
Motoslitte e pescatori

Dopo colazione, è tempo di adrenalina! Inforcheremo le motoslitte in un tour di circa 2 ore durante il breve giorno artico (attività opzionale soggetta a pagamento di supplemento). Ogni motoslitta è guidata da una persona, con un passeggero che siede dietro. A metà strada ci potremo fermare a scattare foto e fare un cambio di pilota. Successivamente ci trasferiremo al villaggio di pescatori di Kukkolaforsen, perfettamente conservato e ancora parzialmente abitato dalle famiglie che lo popolavano nell’antichità (una delle quali gestisce l’attiguo villaggio vacanze). Con l’aiuto di una guida, visiterete il piccolo ma interessante museo del pesce e imparerete come si viveva in queste zone prima dell’avvento della tecnologia. Avrete inoltre la possibilità di imparare a fare il pane azzimo alla maniera tradizionale lappone e di gustare l'ottimo caffè preparato in infusione, seduti intorno al fuoco in un’atmosfera irripetibile. La cena, a base di ingredienti tipici, sarà servita nel ristorante del resort di Kukkolaforsen, pluripremiato e gestito con amore dalla cuoca Margit Spolander, autrice di due libri che riportano le antiche ricette della Val di Tornio. Rientro in serata con possibilità di osservazione dell’aurora, guidata da Francesca Dani.

[2 gennaio]
Husky

Dopo una colazione robusta, partiremo per Lautiosaari, dove ci attende un safari su slitta trainata dagli husky siberiani. L'esperienza è molto intensa, a contatto con questi meravigliosi animali e la natura incontaminata. All'arrivo, incontreremo la loro allevatrice lappone, di nome Ulla. I cani ululeranno e abbaieranno al vostro arrivo: non è un segno di minaccia, ma di volontà di iniziare il safari! Dopo una breve spiegazione sulle tecniche di guida e sulla sicurezza, inizieremo un meraviglioso viaggio attraverso la foresta innevata, che attraverseremo per circa 15-20 km. Alla fine del safari, ci riuniremo nella kota (la tipica tenda lappone) dove potrete sorseggiare un caffè o un succo di frutta caldo. Parlando con Ulla potrete imparare come si vive nell'Artico, e cosa significa allevare trenta cani! Data la location remota dell'allevamento, il pranzo non potrà essere servito, ma porteremo con noi uno spuntino. Nel pomeriggio potremo visitare il vecchio porto di Kemi e imparare la sua affascinante storia di centro industriale, e la Jalokivigalleria, museo delle pietre preziose. Nel caso in cui sia già stato inaugurato, sarà anche possibile visitare il castello di neve permanente, la cui inaugurazione è prevista a fine 2018. Con un po' di fortuna, il mare sarà ghiacciato e potremo camminare sulla sua superficie. La cena tipica è servita all’albergo di charme Haparanda Stadshotell, inaugurato nel 1900, e recentemente riportato allo splendore originale da un restauro attento. Il ristorante è rinomato per l’uso di ingredienti freschi, provenienti dalla zona. Trasferimento di rientro a Kukkolankoski, con possibilità di uscire ad osservare l’aurora boreale.


[3 gennaio]
Panorami artici e riti sciamani

Dopo colazione, inizieremo un tour in bus privato lungo la straordinaria valle del fiume Tornio. Conosceremo la millenaria cultura di queste zone, vedremo i panorami più belli dalla collina di Aavasaksa, ci fermeremo a Juoksenki, il paese che è attraversato dal Circolo Polare e visiteremo una fabbrica di souvenir artigianali lapponi dove potete cimentarvi nel fare la vostra "kuksa" artigianale, la tradizionale tazza di legno ricavata da un unico nodo di betulla che non può mancare tra gli accessori indispensabili del popolo lappone. La famiglia Sami che gestisce la boutique vi offrirà uno spuntino leggero all'interno di una delle loro "kota". In serata, ci avvicineremo alla millenaria cultura sciamana della Lapponia. Dopo averci riunito intorno al fuoco, la sciamana leggerà il messaggio che le trasmette l'energia che si sprigiona dal nostro corpo. L'esperienza è emozionante, intensa e positiva - il modo migliore per concludere in bellezza la vostra vacanza in Lapponia! La cena di commiato sarà servita al ristorante dell'agriturismo Hulkoffgården, e sarà seguita da un tour di osservazione dell'aurora, qualora si presentino le condizioni ideali, guidato come sempre da Francesca Dani.

[4 gennaio]
Arrivederci Lapponia
!
Trasferimento in veicolo privato all'aeroporto di Kemi-Tornio. Fine del tour.


L'aurora boreale è un fenomeno atmosferico imprevedibile, e la sua visibilità non può essere garantita. Tuttavia, ci organizzeremo per massimizzare le probabilità di osservazione di questo meraviglioso fenomeno. I punti di stazionamento a noi noti permettono di scattare foto indimenticabili, con l’aiuto dei fotografi professionisti che vi assisteranno in maniera dedicata.

Attrezzatura fotografica consigliata:
E' possibile partecipare con qualsiasi tipo di attrezzatura fotografica, ma per risultati migliori si consiglia un corredo costituito da un corpo macchina di tipo reflex digitale, un obiettivo grandangolare sotto i 30mm, un treppiede e zaino fotografico.

N.B. Il programma può subire variazioni nell'ordine delle attività per ragioni di ordine logistico o dipendenti dalle condizioni meteo locali.


Scheda Tecnica

Partenza: 30 dicembre 2018 rientro 4 gennaio 2019
Durata: 6 giorni/5 notti
Quota per Persona: Euro 1990 (adulti) Euro 990 (bambini 4-12 anni)

Supplementi:
Supplemento trasferimento A/R da/per gli aeroporti di Oulu, Lulea, Rovaniemi: Euro50.
Supplemento camera singola: Euro 320.  

Il tour è adatto per famiglie, anche con bambini piccoli. I bambini fino a 3 anni non pagano.

Attività opzionale: motoslitta.
(3h, circa 15-25 km a seconda delle condizioni del fondo e della forma fisica dei partecipanti, in piste di campagna o su corsi d'acqua e laghi ghiacciati.)



sviluppato da OpticalDream