Home
 

L'Isola di Capraia, la terra dei colori e dei profumi

L'isola di Capraia, inserita nel Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, si raggiunge con il traghetto di linea dal porto di Livorno con due ore e mezza di navigazione. Distante 36 miglia marine dalla costa toscana e solo 16 dalla vicina Corsica, Capraia presenta una flora ed una fauna particolare ed unica, ricca di specie rare ed esclusive ed una fitta rete di sentieri e mulattiere  che ne fanno una meta molto ambita del turismo naturalistico ed escursionistico.



Programma

1° giorno: Partenza da Livorno con traghetto di linea Toremar nel primo pomeriggio (gli orari possono cambiare a seconda della data di partenza). Durante la navigazione saranno possibili avvistamenti di Cetacei, uccelli marini e migratori di passo nel Mediterraneo molto numerosi nel periodo primaverile. Dopo la sistemazione dei bagagli, breve passeggiata alla scoperta del paese e dei suoi dintorni: il Belvedere, la Cala dello Zurletto, solitaria caletta che si apre tra le ripide rocce vulcaniche della costa orientale.

2° giorno: Escursione lungo i sentieri della ex colonia penale, area caratterizzata dai resti delle strutture carcerarie e dagli imponenti muri a secco che delimitavano i coltivi e i pascoli. Di notevole interesse naturalistico la falesia di Punta del Dattero dove nidifica il Falco Pellegrino e il promontorio di Monte Capo colonizzato in particolare da piante aromatiche come il Rosmarino e la Lavanda Selvatica. Rientro in paese, cena e pernottamento.

3° giorno
: Escursione lungo la mulattiera che collega il paese al versante occidentale sino alla sella dell'Acciatore, caratterizzata da una folta fioritura primaverile di Asfodeli e dalla vista sulla sottostante Cala del Fondo. Uno stretto e panoramico sentiero ci conduce allo Stagnone, unico laghetto naturale dell'intero Arcipelago Toscano e luogo di sosta in primavera di varie specie di uccelli migratori, e al monte Le Penne sperone roccioso che domina l'intera costa occidentale dell'isola. Rientro in paese, cena e pernottamento.

4° giorno
: Possibilitā, con buone condizioni meteo, di effettuare il giro dell'isola in barca (non incluso nel costo) per osservare da vicino le spettacolari coste rocciose, le piccole insenature, come la Cala Rossa dove l'erosione ha messo a nudo il condotto vulcanico, e le numerose grotte del versante occidentale. Il transito nella zona di riserva del Parco Nazionale ci permette di avvistare con facilitā i Marangoni dal ciuffo, i Gabbiani Corsi ed il raro Falco Pescatore.
Il pomeriggio, nell'attesa della partenza, lo passeremo seduti ai bar del porto ad osservare la barche che entrano ed escono. Partenza nel pomeriggio da Capraia con traghetto di linea, arrivo previsto a Livorno.


Scheda Tecnica

Sistemazione: in Residence*** a Capraia Paese
Partecipanti: minimo 8 massimo 15
Quota individuale di partecipazione 4 giorni:    Euro 460,00
Quota individuale di partecipazione 3 giorni:    Euro 335,00
Partenze 2018:
4 giorni : 22-25 aprile  e   20-23 settembre
3 giorni: 18-20 maggio e  27-29 ottobre (sagra del Totano)
                
La quota comprende: 
- trattamento di b&b
- Guida Naturalistica abilitata per l'intero programma
- traghetto Livorno - Capraia A/R
- assicurazione

La quota non comprende:

- il viaggio per/da Livorno
- le bevande
- i pranzi e le cene
- giro dell'isola in motobarca
- le mance e gli extra in genere
- quanto non incluso alla voce comprende



sviluppato da OpticalDream