Parco Nazionale d’Abruzzo – Trekking in estate tra orsi e cervi

Partenze 2023: 22 luglio - 8 giorni

  • Min: 6 - Max: 12 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Autunno Estate

Il Parco Nazionale d’Abruzzo ha festeggiato nel 2022 100 anni, un luogo dove è ancora possibile trovare un rapporto intimo e ancestrale con la natura, un luogo in cui si trovano le foreste più antiche d’Europa, dove la convivenza tra l’uomo e l’animale selvatico è ancora possibile.

Un trekking lento: dove i ritmi rallentano ed i sapori ci spiegano meglio delle parole genti, tradizioni e consuetudini.

Durata: 8 giorni / 7 notti
Partenze 2023:  22 luglio
Partecipanti: minimo 6 / massimo 12
Quota partecipazione: a partire da Euro 800,00
Sistemazione: Albergo, Rifugio o Agriturismo

La quota comprende:
7 pernottamenti in Albergo e Rifugio in camere da 2/4 posti;
N. 7 cene;
servizio Guida Ambientale Escursionistica per tutta la durata del soggiorno;
ingressi e visite guidate ai musei previsti da programma;
Assicurazione medico-bagaglio.

La quota non comprende:
i pranzi;
trasporti per / da Pescasseroli;
gli alcolici, le mance, gli extra e tutto quanto non incluso nella voce la quota comprende.

 

Programma 8 giorni/7 notti
Primo giorno: arrivo a Pescasseroli
Secondo giorno: Pescasseroli – Cicerana
Terzo giorno: rientro Pescasseroli
Quarto giorno: Pescasseroli – Opi
Quinto giorno: Val Fondillo
Sesto giorno: Villetta Barrea – Camosciara
Settimo giorno: Barrea – Lago Vivo
Ottavo giorno: colazione e partenza

Scarica la scheda completa del viaggio in formato  

Primo giorno
Arrivo a Pescasseroli nel pomeriggio, incontro con la guida, sistemazione in albergo e presentazione del trekking. Cena e pernottamento.

 

Opi

Secondo giorno: Pescasseroli – Cicerana
Colazione. Transfer al Passo del Diavolo, da cui si risale il selvaggio Vallone di Lampazzo, tipico habitat di vita dell’Orso Marsicano, Arrivo al caratteristico “ stazzo” e di qui, costeggiando la riserva integrale, si arriva all’altopiano della Cicerana. Sistemazione e cena nel rifugio omonimo. Dopo cena escursione e attività di Wolf Howling, emissione di ululati di lupo, cenni di etologia del Lupo Appenninico. Cena e pernottamento.
Tappa 1: distanza 16 km – Durata 5h – Dislivello in salita 300m / in discesa 0m. Difficoltà Medio-Facile

 

Terzo giorno: rientro Pescasseroli
Colazione e partenza per la valle di Lampazzo, sorgente di Fonte Puzza zona di abbeveramento di animali selvatici e rientro a Pescasseroli attraverso il boscoso Vallone di Cavuto. Sistemazione in Albergo, cena e pernottamento.
Tappa 2: distanza 16 km – Durata 6h – Dislivello in salita 170m / in discesa 528m. Difficoltà Medio-Facile

Quarto giorno: Pescasseroli – Opi
Colazione. Attraversando i Colli Nascosti si attraversa la spettacolare centenaria Faggeta della Difesa, si arriva ai pascoli d’altura di Macchiarvana e si ridiscende nella splendida Valle Fredda fino ad arrivare nel caratteristico borgo medievale di Opi. Visita dell’apicoltore “L’ape del Marsicano”, visita dell’apiario, e degustazione di miele. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.
Tappa 3: distanza 16 km – Durata 5h – Dislivello in salita 240m / in discesa 240m. Difficoltà Facile

Quinto giorno: Val Fondillo
Colazione e partenza per la Val Fondillo, una delle valli più ricche di acque del Parco. Visita alle sorgenti della Tornareccia, rifugio di Acquasfranatara e alla Grotta delle Fate, la più alta delle sorgenti del Parco. Proseguimento per l’anfiteatro della Camosciara, zona di Riserva Integrale ed habitat del cervo e del Camoscio d’Abruzzo; vista alle cascate delle Ninfe e delle Tre Cannelle e rientro a Villetta Barrea attraverso il bosco di Decontra. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.
Tappa 4: distanza 16 km – Durata 6h – Dislivello in salita 300m / in discesa 250m. Difficoltà Facile

Sesto giorno: Villetta Barrea – Camosciara
Colazione e transfer con il bus di linea a Civitella Alfedena per la visita dell’Area Faunistica del Lupo Appenninico, proseguimento per l’anfiteatro della Camosciara, zona di riserva Integrale ed habitat del Cervo e del Camoscio d’Abruzzo, visita alle Cascate delle Ninfe e delle Tre Cannelle e rientro a Villetta Barrea attraverso il bosco di Decontra. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
Tappa 5: distanza 14 km – Durata 6h – Dislivello in salita 300m / in discesa 250m. Difficoltà Facile

lago di Barrea

Settimo giorno: Barrea – Lago Vivo
Colazione, escursione ad una delle zone più rappresentative del Parco: il Lago Vivo, tipico laghetto carsico d’altura e habitat del Cervo; visita alla Fonte degli uccelli, pranzo al sacco e rientro attraversando le caratteristiche formazioni geologiche delle “librerie”. Cena e pernottamento.
Tappa 6: distanza 16 km – Durata 6h – Dislivello in salita 550m / in discesa 550m. Difficoltà Facile

Ottavo giorno: colazione e partenza

Ritrovo
Appuntamento a Pescasseroli, con modalità da definirsi con la guida che vi contatterà prima del trekking

Come raggiungerci
In auto propria: Autostrada A 24 Roma – Teramo, diramazione per Pescara, uscita a Pescina. Proseguire per Pescasseroli.
Mezzi pubblici: arrivare a Roma Tiburtina – per Avezzano in treno o Bus TUA
Da Avezzano per Pescasseroli Bus TUA

Equipaggiamento consigliato
Scarponi da trekking, giacca a vento (possibilmente in gore-tex) impermeabile con cappuccio e antivento, zaino, borraccia, torcia, ghette, cappello e guanti di lana o pile, occhiali da sole, pantaloni lunghi e “pile”, crema protezione solare, macchina fotografica, binocolo.

N.B. la durata del percorso e la lunghezza potranno avere delle piccole variazioni in riferimento a particolari richieste o necessità del gruppo.

Scarica la scheda completa del viaggio in formato  

 

  • GG slash MM slash AAAA
  • GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

This message is only visible to admins:
Unable to display Facebook posts

Error: Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.
Type: OAuthException
Code: 190
Subcode: 460
Click here to Troubleshoot.