Armenia02
Partenza garantita

Armenia

  • Min: 2 - Max: 17 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Autunno Estate Inverno Primavera

Una nuova opportunità: una partenza garantita per un soggiorno di 7 giorni in Armenia,  alla scoperta di usi, costumi, tradizioni e cultura di questa piccola nazione del Caucaso, ma un grande popolo con tradizioni millenarie.

Programma 7 giorni / 6 notti
1° giorno: Partenza dall’Italia
2° giorno: Yerevan – Emmiadzin – Zvartnots – Vernissage Yerevan
3° giorno: Yerevan – City tour – Garni – Ghegard – Yerevan
4° giorno: Yerevan – Khor Virap – Noravank – Yerevan
5° giorno: Yerevan – Sevan – Hagpat – Yerevan
6° giorno: Giornata libera
7° giorno: Partenza

1 giorno Sabato: Partenza dall’Italia

2 giorno Domenica: arrivo a Yerevan – Emmiadzin – Zvartnots – Vernissage Yerevan
Arrivo all’aeroporto internazionale Zvartnots di Yerevan. Trasferimento privato in hotel. Check in. Breve riposo o durante la notte. Colazione in hotel. Il tour inizia alle 11:00. Visita guidata alla città di Echmiadzin che è il centro religioso dell’Armenia. Visita la cattedrale di Echmiadzin del 4° secolo e la chiesa di St. Hripsime del 7° secolo. L’Armenia è il primo paese al mondo ad adottare il cristianesimo come religione di stato nel 301 d.C. Rientro a Yerevan e visita alle rovine della cattedrale di Zvartnots del 7° secolo. Visita al mercato artigianale di Vernissage a Yerevan. Pernottamento a Yerevan.

3 giorno Lunedì: Yerevan – City tour – Garni – Ghegard – Yerevan
Colazione in hotel. Visita della città di Yerevan in auto con sosta al monumento Cascade per una vista panoramica della città. Visita al parco commemorativo di Tsiternakaberd ed al museo dedicato alle vittime del Genocidio del 1915. Partenza per il tempio pagano di Garni del 1° secolo, dedicato al Dio del Sole. Prosecuzione per il monastero delle grotte di Ghegard del 12°/13° secolo. Rientro a Yerevan. Pernottamento a Yerevan.

4 giorno Martedì: Yerevan – Khor Virap – Noravank – Yerevan
Colazione in hotel. Trasferimento al monastero di Khor Virap che offre la vista migliore e più vicina al Monte Ararat. Questo è un santuario molto importante per i pellegrini perchè qui fu imprigionato il primo Catholicos (il più alto grado della chiesa armena) prima che fosse proclamato il cristianesimo come religione di stato. Prosegcuzione per il monastero di Noravank che si trova nel pittoresco canyon del fiume Gnishik. È molto vicino alla regione vinicola di Areni, dove si può fare una sosta facoltativa per la degustazione di vini locali (2-5 euro a persona). Ritorno a Yerevan. Pernottamento a Yerevan.

5 giorno Mercoledì: Yerevan – Sevan – Hagpat – Yerevan
Colazione in albergo. Trasferimento al lago Sevan che è il secondo lago d’acqua dolce alpino più alto del mondo. Continuate verso il monastero di Hagpat che è uno dei complessi monastici più belli dell’Armenia e fu tra i primi monumenti ad essere iscritto nella lista del patrimonio UNESCO. Ritorno a Yerevan.

6 giorno Giovedì: Giornata libera
Tour facoltativo: Yerevan – Amberd- Letters Park – Sagmosavank – Ashtarak – Matenadaran – Yerevan
Fortezza di Amberd del 9°/11° secolo che si trova sulle pendici del monte Aragats a 2200 m. sopra il livello del mare. Mt. Aragats è la vetta più alta dell’Armenia (4090 m) ed una delle vette più alte delle montagne del Caucaso. Ritorno a Yerevan e sosta al parco delle lettere dell’alfabeto armeno con visita il monastero di Sagmosavank del XIII° secolo che si trova nella bellissima gola del fiume Qasaagh. Fermata nella città di Ashtarak vper visitare la più piccola chiesa armena di tutto il mondo. Visita al museo dei manoscritti Matenadaran a Matenadaran.
Pernottamento a Yerevan.

Per la fine dell’autunno, l’inverno e l’inizio della stagione primaverile, la fortezza di Amberd sarà esclusa dal programma a causa delle condizioni meteorologiche. Sarà sostituito con la visita del Museo di Storia a Yerevan.
.
7 giorno Venerdì: Partenza
Trasferimento per aeroporto. Partenza.

Scheda tecnica

Durata: 7 giorni / 6 notti
Partenze: ogni sabato dal 2 Marzo 2019 al 29 Febbraio 2020
Quota individuale: Euro 495,00 (Htl***) / Euro 560,00 (Htl****)
Supplemento camera singola: Euro 120,00 / 185
Partecipanti: min 2 – max 17
Sistemazione: in Hotel *** (in camera doppia con bagno privato)

La quota comprende: Alloggio 6 x notti negli hotel menzionati basati su BB; Trasporto in auto, minivan o minibus in base alle dimensioni del gruppo; Guida autista parlante inglese in caso di 2-3 pax (vedi supplemento per la guida linguistica preferibile in NOTE); Guida in francese / italiano / spagnolo o tedesco da 4 pax; Biglietti d’ingresso secondo il programma; 1 bottiglia d’acqua al giorno per persona in auto; Assicurazione medico – bagaglio

La quota NON comprende: Volo; Tutti i pasti e le bevande alcoliche; Facchinaggio e mance; Tutto quanto non menzionato in “La quota comprende”

Note:
– supplemento per Guida in italiano per 2/3 pax Euro 200 a gruppo
– supplemento 5 cene Euro 90 p/p
– Tour Fortezza di Amberd (6° giorno) Euro 70 p/p/

Partenza tutti i sabati
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Patagonia

La Penisola di Valdes e i parchi naturali della Patagonia

  • Min: 10 - Max: 12 (viaggio di gruppo) (viaggio individuale)
  • Periodo: Autunno Inverno

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

1 month ago

Nicola Pirazzini

Con Loro Sono stato in Patagonia e Islanda. Esperienze fantastiche: itinerari completissimi,Strutture,escursioni,trekking, organizzati sempre al meglio, luoghi e persone che rendono il viaggio ogni volta qualcosa di unico. Un abbraccio a Roberto e Antonella e anche all’altro Roberto.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Cristina Lapucci

Vacanza splendida tra macedonia e Tessaglia con esperienze inusuali. Questa vacanza mi ha permesso di conoscere integralmente persone e luoghi del posto creando una esperienza unica in una sola settimana di viaggio.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Giove Dante

Tour in Patagonia, viaggio verso la fine del mondo che non ha bisogno di commenti. Solo un grazie alla passione delle guide e alla scelta delle strutture, sembra sempre di stare tra amici.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Salvatore Sferrazza

Cerro Torre
Ancora 4 ore di cammino verso il Cerro Torre con un preludio di steppe, acquitrini, torrenti impetuosi e alberi dalle pazze forme fra l’essiccato e il verde più accecante. Ai piedi del Ghiacciaio Grande, come in un sogno lunare di pietra e vento si sentiva il rombo della natura che cercava il suo corso per buttarsi nella valle: ma dove?
Il vento ci ha impedito di arrivare al Campo Cesare Maestri e così il ritorno fra le steppe e i boschi è avvenuto in un’ora magica del primo tramonto così morbido e pieno di colore… Il Cerro Torre – miracolo – si è mostrato senza una nube ma il cielo era pieno di disegni a pennello di forme bianche e azzurre…
La notte ho guardato le stelle.

Rebecca
... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni
Mostra ancora