STEVE

Finlandia capodanno

Viaggio in Lapponia finlandese e svedese con Doppio Capodanno

  • Min: 10 - Max: 20 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Capodanno

Un tour culturale e fotografico alla ricerca dell’aurora boreale  nel cuore dell’Artico e della Lapponia.

Immagina un luogo lontano, incontaminato, dove la notte il cielo si tinge di colori meravigliosi e le leggende degli spiriti che comunicano da un altro mondo riecheggiano tra le parole delle persone locali… quel luogo esiste ed è la Lapponia…
Parti con LappOne – The Five Senses Of Lapland per vivere emozioni uniche e indimenticabili, il tuo indimenticabile weekend lungo ti aspetta in Lapponia da noi! Il viaggio si svolge nella incontaminata valle del fiume Tornio, al confine tra Lapponia Svedese e Finlandese, in una terra non toccata dal turismo di massa, ricca di cultura, storia, tradizioni e paesaggi meravigliosi. Se anche tu sogni di assistere alla danza degli “spiriti polari”, unisciti a noi per raggiungere i confini dell’artico in un viaggio incredibile, fuori dalle rotte comuni in una terra non contaminata dal turismo di massa e vivi la vera emozione dello spettacolo dell’aurora boreale in Lapponia!

Programma 5 giorni/4 notti
27 dicembre BENVENUTI IN LAPPONIA!
28 dicembre MOTOSLITTE E PESCATORI
29 dicembre HUSKY E RENNE
30 dicembre PANORAMI E RITI SCIAMANI
31 dicembre GHIACCIO E SAUNA DI CAPODANNO!
01 gennaio ARRIVEDERCI LAPPONIA!

27 dicembre: BENVENUTI IN LAPPONIA!
Arrivo all’aeroporto. Trasferimento in autobus privato al vostro cottage, situato nella frazione di Kukkolankoski in riva al fiume Tornio. Durante il tour soggiornerete in mini appartamenti nella struttura Tornio River Cottages, gestita con energia e simpatia dal signor Risto. Ogni mini appartamento comprende cucinino, WC con doccia, zona salotto e zona notte con letti twin. All’arrivo, e prima del transfer a Kukkolankoski, sarà servita una cena tipica. Nel frattempo, il nostro accompagnatore vi illlustrerà il programma di viaggio, e sarà a vostra disposizione per qualsiasi domanda. Dopo cena, se le condizioni lo permetteranno, si terrà il primo safari alla ricerca di aurora boreale. Il safari sarà guidato dalla fotografa professionista Francesca Dani. L’aurora è un fenomeno atmosferico imprevedibile, e la sua osservazione non può essere garantita. Tuttavia, ci organizzeremo per massimizzare le probabilità di osservazione di questo meraviglioso fenomeno. Durante tutto il soggiorno saranno a vostra disposizione degli indumenti termici (calze, scarpe, guanti, tute termiche) che vi aiuteranno a proteggervi dal freddo

28 dicembre: MOTOSLITTE E PESCATORI
Dopo colazione, è tempo di adrenalina! Inforcheremo le motoslitte in un tour di circa 2 ore durante il breve giorno artico (attività opzionale soggetta a pagamento di supplemento). Ogni motoslitta è guidata da una persona, con un passeggero che siede dietro. A metà strada ci potremo fermare per scattare foto dell’alba di mezzogiorno, e per fare un cambio di pilota. Successivamente torneremo a Kukkola, antico villaggio di pescatori perfettamente conservato e ancora parzialmente abitato dalle famiglie che lo popolavano nell’antichità.
Vi guideremo in una visita al piccolo ma interessante museo del pesce e imparerete come si viveva in queste zone prima dell’avvento della tecnologia. Avrete inoltre la possibilità di imparare a fare il pane alla maniera tradizionale lappone e di gustare l’ottimo caffè preparato in infusione, seduti intorno al fuoco in un’atmosfera irripetibile. La cena, a base di ingredienti tipici, sarà servita nel ristorante del resort di Kukkolaforsen, pluripremiato e gestito con amore dalla cuoca Margit Spolander, autrice di due libri che riportano le antiche ricette della Val di Tornio. Rientro in serata con possibilità di osservazione dell’aurora, guidata da Francesca Dani.

29 dicembre: HUSKY E RENNE
Dopo una colazione robusta, andremo a visitare l’Arkadia Farm (circa 1h di transfer) un autentico allevamento di renne, gestito da una famiglia lappone, situato vicino alla città di Simo. Qui conoscerete questi splendidi animali e imparerete tutto sulla loro vita. Avrete anche l’occasione di dar loro da mangiare dei prelibati licheni, e, opzionalmente, di fare un giro su una slitta da loro trainata (attività opzionale, soggetta a supplemento). Avrete la possibilità di sorseggiare un caffè o una bevanda calda accompagnata da una pulla, tipico dolce finlandese.
Lasciato l’allevamento di renne partiremo per Sompusaari (30 minuti circa), dove ci attende un safari su slitta trainata dagli husky siberiani. L’esperienza è molto intensa, a contatto con questi meravigliosi animali e la natura incontaminata. All’arrivo incontreremo la loro allevatrice lappone. I cani ululeranno e abbaieranno al Vostro arrivo: non è un segno di minaccia, ma di volontà di iniziare il safari!
Dopo una breve spiegazione sulle tecniche di guida e sulla sicurezza, inizieremo un meraviglioso viaggio attraverso la foresta innevata, che attraverseremo per circa 8 km (circa 1h, secondo le condizioni) Alla fine del safari, ci riuniremo nella kota (la tipica tenda lappone) dove potrete sorseggiare un caffè o un succo di frutta caldo.
La cena tipica sarà servita nella struttura dell’husky farm. Dopo cena, qualora le condizioni lo permettano potrete uscire ad osservare l’aurora boreale. Al termine della serata rientro a Kukkola (circa 1h, transfer in bus privato), con possibilità di continuare l’osservazione dell’aurora boreale, qualora le condizioni lo permettano.

30 dicembre: PANORAMI E RITI SCIAMANI
Dopo colazione, inizieremo un tour in veicolo privato lungo la straordinaria valle del fiume Tornio. Conosceremo la millenaria cultura di queste zone, vedremo i panorami più belli dalla collina di Aavasaksanvaara, ci fermeremo a Juoksenki, il paese che è attraversato dal Circolo Polare e visiteremo una fabbrica di souvenir artigianali lapponi dove potete acquistare splendidi souvenir, come la kuksa (la tradizionale tazza di legno ricavata da un unico nodo di betulla) e il puukko (il coltello con manico in legno), che non possono mancare tra gli accessori indispensabili del popolo lappone. Faremo anche uno spuntino in una tenda lappone.
In serata, ci avvicineremo alla millenaria cultura sciamana della Lapponia. Dopo averci riunito intorno al fuoco, la sciamana leggerà il messaggio che le trasmette l’energia che si sprigiona dal nostro corpo. L’esperienza è emozionante, intensa e positiva – il modo migliore per concludere in bellezza la vostra vacanza in Lapponia!
La cena tipica sarà servita al ristorante dell’agriturismo Hulkoffgården, e sarà seguita da un tour di osservazione dell’aurora, qualora si presentino le condizioni ideali, guidato come sempre da Francesca Dani.

31 dicembre: GHIACCIO E SAUNA DI CAPODANNO!
Colazione. La mattina è dedicate al ghiaccio in un pittoresco luogo situato in mezzo al maestoso fiume Tornio, che in questa stagione è parzialmente ghiacciato. Qui ci impegneremo nell’arte del pilkki (la pesca sul ghiaccio), il passatempo preferito dei lapponi durante le giornate invernali. Vi mostreremo come scavare un buco nel ghiaccio, e con un po’ di fortuna vedrete abboccare un pesce (tra i migliori annoveriamo il persico, il coregone e il temolo artico). Nel caso, prepareremo la brace per farvi gustare il pesce più fresco della vostra vita! (in mancanza di pesce, vi serviremo comunque uno spuntino). I più temerari potranno provare la pratica detta avantouinti, che consiste nell’immergersi nell’acqua del fiume a +4 gradi – sono allo studio gli effetti benefici di questa pratica, che ha origine in Siberia.
Al rientro, avrete tempo per rilassarvi nella sauna, magari godendovi un hot tub. Non dimenticate il costume da bagno, ingrediente essenziale di ogni soggiorno lappone! La cena di Capodanno a base di ingredienti tipici, sarà servita a buffet negli ambienti della sauna. L’accesso alla sauna e all’adiacente hot tub sarà libero per tutta la serata. Allo scoccare della mezzanotte, festeggeremo l’arrivo del 2020! Subito dopo, la magia della Lapponia ci catturerà ancora: grazie al fuso orario che separa le due nazioni, torneremo nel 2019 e festeggeremo ancora il nuovo anno (all’ora svedese), magari sotto l’aurora boreale: ecco il vostro Doppio Capodanno in Lapponia!

1 gennaio: ARRIVEDERCI LAPPONIA!
Trasferimento in veicolo privato all’aeroporto di Kemi-Tornio. Fine del tour.

Scheda tecnica

Quota individuale a partire da: 
Adulti: Euro 1990 (in camera doppia con servizi privati)
Bambini 6-11 anni : Euro 1490 (viaggio non adatto a bambini piccoli)

Supplemento trasferimento A/R da/per gli aeroporti di Oulu, Lulea, Rovaniemi: Euro 50 a persona.
Supplemento camera singola: Euro 290.  

Attività opzionale:
motoslitta: (3h, circa 15-25 km a seconda delle condizioni del fondo e della forma fisica dei partecipanti, in piste di campagna o su corsi d’acqua e laghi ghiacciati.)
Quote nette:
– 2 persone per motoslitta: Euro 195
– 1 persona per motoslitta: Euro 295 (la quota Include carburante, assicurazione e casco.)

La quota include:
– alloggio in camera doppia con colazione continentale 
– i pasti elencati inclusivi di acqua 
– caffè e tè 
– le escursioni elencate (escluso quelle soggette a supplemento: motoslitta) 
– tutti i trasferimenti in veicolo privato 
– i biglietti di ingresso alle attrazioni elencate 
– il noleggio di indumenti tecnici termoisolanti per tutta la durata del tour 
– il collaboratore fotografico di lingua italiana

La quota non include:
– i voli A/R
– le escursioni soggette a supplemento
– le bevande alcoliche o soft drinks
– i pasti menzionati come “liberi”
– tutti gli extra 
– l’assicurazione individuale 
– tutto ciò che non è esplicitamente menzionato nel programma

L’aurora boreale è un fenomeno atmosferico imprevedibile, e la sua visibilità non può essere garantita. Tuttavia, ci organizzeremo per massimizzare le probabilità di osservazione di questo meraviglioso fenomeno. I punti di stazionamento a noi noti permettono di scattare foto indimenticabili, con l’aiuto dei fotografi professionisti che vi assisteranno in maniera dedicata.

Attrezzatura fotografica consigliata:
E’ possibile partecipare con qualsiasi tipo di attrezzatura fotografica, ma per risultati migliori si consiglia un corredo costituito da un corpo macchina di tipo reflex digitale, un obiettivo grandangolare sotto i 30mm, un treppiede e zaino fotografico.

N.B. Il programma può subire variazioni nell’ordine delle attività per ragioni di ordine logistico o dipendenti dalle condizioni meteo locali.

27 dicembre 2019
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

1 month ago

Nicola Pirazzini

Con Loro Sono stato in Patagonia e Islanda. Esperienze fantastiche: itinerari completissimi,Strutture,escursioni,trekking, organizzati sempre al meglio, luoghi e persone che rendono il viaggio ogni volta qualcosa di unico. Un abbraccio a Roberto e Antonella e anche all’altro Roberto.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Cristina Lapucci

Vacanza splendida tra macedonia e Tessaglia con esperienze inusuali. Questa vacanza mi ha permesso di conoscere integralmente persone e luoghi del posto creando una esperienza unica in una sola settimana di viaggio.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Giove Dante

Tour in Patagonia, viaggio verso la fine del mondo che non ha bisogno di commenti. Solo un grazie alla passione delle guide e alla scelta delle strutture, sembra sempre di stare tra amici.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Salvatore Sferrazza

Cerro Torre
Ancora 4 ore di cammino verso il Cerro Torre con un preludio di steppe, acquitrini, torrenti impetuosi e alberi dalle pazze forme fra l’essiccato e il verde più accecante. Ai piedi del Ghiacciaio Grande, come in un sogno lunare di pietra e vento si sentiva il rombo della natura che cercava il suo corso per buttarsi nella valle: ma dove?
Il vento ci ha impedito di arrivare al Campo Cesare Maestri e così il ritorno fra le steppe e i boschi è avvenuto in un’ora magica del primo tramonto così morbido e pieno di colore… Il Cerro Torre – miracolo – si è mostrato senza una nube ma il cielo era pieno di disegni a pennello di forme bianche e azzurre…
La notte ho guardato le stelle.

Rebecca
... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni
Mostra ancora