5 Trek Terra Madre

Italia

La Sicilia che non t’aspetti: I MONTI SICANI

  • Min: 10 - Max: 18 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Autunno

Settimana con base a Santo Stefano Quisquina, nel cuore del Parco dei Monti Sicani, fra le province di Agrigento e Palermo, ospiti dell’Albergo Diffuso “Quisquina” (abitazioni dislocate nel centro storico del paese). Ogni mattina escursioni, visite ed esperienze varie accompagnati da esperte guide locali: la sera cena tuttiassieme alla scoperta di antichi e stagionali sapori sicani.

Programma 8 giorni/7 notti
1° giorno: viaggio ed accoglienza presso l’Albergo Diffuso “Quisquina”
2° giorno: Trekking dei Santuari
3° giorno: Acquatrek sul Fiume Sosio (Burgio) e Trekking urbano a Caltabellotta.
4° giorno: Trekking a Pizzo Gallinaro e visita di Palazzo Adriano
5° giorno: Trekking gastronomico alla Masseria “Terra Madre”
6° giorno: Valle dei Templi di Agrigento e la Scala dei Turchi a Realmonte
7° giorno: Trekking a Pizzo Stagnataro
8° giorno: il C.I.D.M.A. ed il centro storico di Corleone e viaggio di ritorno

1° giorno, mercoledì 11: viaggio ed accoglienza presso l’Albergo Diffuso “Quisquina”
In aeroporto incontro con la guida e transfer per i Monti Sicani, lungo il viaggio ci fermeremo a Ficuzza per visitare la Real Casina di Re Ferdinando IV di Borbone ed il Centro Recupero Rapaci della LIPU; all’arrivo sistemazione in Albergo Diffuso e visita del centro storico del paese.

2° giorno, giovedì 12: Trekking dei Santuari
Percorso ad anello tra le montagne del paese con tappe alla Chiesetta di S. Calogero, all’Eremo di S. Rosalia alla Quisquina, alla secolare quercia grande e al Teatro Andromeda con cena in Fattoria dell’Arte.
(Ore di Cammino: 7; Difficoltà: Escursionistica; Lunghezza km 18; quota min. partenza/arrivo 740 m., quota max 1.188 m; tipo tracciato: in prevalenza su carrereccia sterrata o mulattiera comoda, brevi tratti su sentiero stretto, sono previsti anche tratti su terreno libero).

3° giorno, venerdì 13: Acquatrek sul Fiume Sosio (Burgio) e Trekking urbano a Caltabellotta.
Spostamento in Bus per la risalita del Fiume Sosio sino alla vecchia centrale idroelettrica tra gole, “nache” e la fitta vegetazione ripariale. Nel pomeriggio visiteremo l’antica Caltabellotta (Duomo, Museo d’arte Moderna e ruderi del castello).

(Ore di Cammino: 3+2; Difficoltà: Turistica; Lunghezza: 5+3 km; Dislivello: +/- 70 mt, Tipo tracciato: al mattino in gran parte sul letto fluviale con fondo ghiaioso e roccioso; tratto di ritorno in prevalenza su sentiero, tranne in alcuni punti di guado; al pomeriggio strada urbana).

4° giorno, sabato 14: Trekking a Pizzo Gallinaro e visita di Palazzo Adriano
Percorso ad anello da “Portella di Gebbia” sulla dorsale di pizzo Gallinaro e sui boschi di querce di Sant’Adriano e Piano Insitati. Al termine visiremo Palazzo Adriano celebre per essere stato il set del film Premio Oscar “Nuovo Cinema Paradiso” (Museo del film, Chiesa Arberëshe, la Real Casina ed i Ruderi del Castello).

(Ore di Cammino: 4,30; Difficoltà: Escursionistica; Lunghezza 12 km; Dislivello: +/- 550 mt; Quota massima: 1.220 m di Pizzo Gallinaro; Tipo tracciato: crinale con roccette, o su carrareccia sterrata e mulattiere).

5° giorno, domenica 15: Trekking gastronomico alla Masseria “Terra Madre”
Solo 6 km per celebrare i prodotti principi del territorio: la ricotta di pecora ed il pecorino siciliano (e non solo…). Saremo ospiti di Filippo e la sua famiglia che hanno deciso di tornare in Sicilia, resistere e non andare più via.
Ritorno a piedi. Pomeriggio dedicato ad eventuali acquisti, serata e cena libera.

(Ore di Cammino: 3+2, Difficoltà: Turistica; Lunghezza: 7+6 km, Dislivello: +450 -320 mt; Quota massima: 950 mt; Tipo tracciato: in prevalenza su carrarecce).

6° giorno, lunedì 16: Valle dei Templi di Agrigento e la Scala dei Turchi a Realmonte
Mattinata dedicata alla visita della famosa Valle dei Templi (Bene UNESCO) e del Giardino della Kolymbetra; nel pomeriggio passeggiata sulla spiaggia sino alla spettacolare Scala dei Turchi.

7° giorno, martedì 17: Trekking a Pizzo Stagnataro
Trekking al più alto monte del territorio di Santo Stefano con i suoi 1.346 mt di altitudine; partenza dal paese, sino alla Fattoria dell’Arte e da qui verso la cima attraverso un percorso ad anello.
La cena finale sarà “condivisa”: chi vorrà potrà preparare un proprio piatto tipico; saranno con noi anche Giorgio e Domenico, che da giovani produttori locali ci parleranno di farine e paste di grani antichi, di olio EVO e di legumi, tutti biologici e di elevata qualità.
(Difficoltà Escursionistica; lunghezza km 14 km; Dislivello +/- 680; quota massima 1.346 m; tipo tracciato: in prevalenza su carrerecce o piste trattorabili).

8° giorno, mercoledì 18: il C.I.D.M.A. ed il centro storico di Corleone e viaggio di ritorno
Giornata dedicata al viaggio di ritorno ma lungo il tragitto, se l’orario del volo lo consente, ci fermeremo a visitare il centro storico di Corleone ed il Centro Internazionale di Documentazione sulla Mafia e del movimento Antimafia (CIDMA) per capire realmente cosa è stata e cosa è ora la mafia, attraverso un excursus  storico dalla nascita della prima mafia fino a i nostri giorni.
N. B. Il programma giornaliero è quindi subordinato all’orario del volo di ritorno.

Durata: 8 giorni / 7 notti
Partecipanti: da 10 a 18 partecipanti
Sistemazione: Albergo Diffuso
Partenza: 11 settembre 2019
Quota individuale: Euro 730,00

La quota comprende: L’Ospitalità presso l’Albergo Diffuso Quisquina, con abitazioni dislocate nel centro storico del paese; Camere doppie e triple; Colazione da escursionisti “tuttiassieme” a base di prodotti freschi e locali;
Le cene (6) presso ristoranti locali e pizzerie del paese ed il pranzo-degustazione di formaggi in Masseria;
Trasporto in minibus ove previsto; Guide ambientali per le escursioni e guide locali ove previsto; assicurazione medico – bagaglio

La quota non comprende: il volo; ticket ingressi a Musei; i pranzi al sacco giornalieri, acquistabili nelle varie tappe; gli extra e quanto non riportato alla voce “la quota comprende”

N.B. Il Programma potrà subire modifiche (necessarie e migliorative) a discrezione dell’organizzazione.

11 settembre 2019
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

2 months ago

Nicola Pirazzini

Con Loro Sono stato in Patagonia e Islanda. Esperienze fantastiche: itinerari completissimi,Strutture,escursioni,trekking, organizzati sempre al meglio, luoghi e persone che rendono il viaggio ogni volta qualcosa di unico. Un abbraccio a Roberto e Antonella e anche all’altro Roberto.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 months ago

Cristina Lapucci

Vacanza splendida tra macedonia e Tessaglia con esperienze inusuali. Questa vacanza mi ha permesso di conoscere integralmente persone e luoghi del posto creando una esperienza unica in una sola settimana di viaggio.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 months ago

Giove Dante

Tour in Patagonia, viaggio verso la fine del mondo che non ha bisogno di commenti. Solo un grazie alla passione delle guide e alla scelta delle strutture, sembra sempre di stare tra amici.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 months ago

Salvatore Sferrazza

Cerro Torre
Ancora 4 ore di cammino verso il Cerro Torre con un preludio di steppe, acquitrini, torrenti impetuosi e alberi dalle pazze forme fra l’essiccato e il verde più accecante. Ai piedi del Ghiacciaio Grande, come in un sogno lunare di pietra e vento si sentiva il rombo della natura che cercava il suo corso per buttarsi nella valle: ma dove?
Il vento ci ha impedito di arrivare al Campo Cesare Maestri e così il ritorno fra le steppe e i boschi è avvenuto in un’ora magica del primo tramonto così morbido e pieno di colore… Il Cerro Torre – miracolo – si è mostrato senza una nube ma il cielo era pieno di disegni a pennello di forme bianche e azzurre…
La notte ho guardato le stelle.

Rebecca
... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni
Mostra ancora