IMG_1805

Italia – Escursioni

Escursioni giornaliere nei Parchi naturali della Toscana

  • Min: 10 - Max: 15 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Autunno

Proposte di escursioni giornaliere facili, per famiglie e individuali e per tutti coloro che amano la natura e camminare sui sentieri. Tutte le escursioni sono accompagnate da Guida Ambientale Escursionistica-Naturalista.
Il pranzo al sacco, salvo diversa indicazione, è a carico dei partecipanti.
Tutte le escursioni sono facili, adatte a tutti: le specifiche saranno però indicate nelle singole schede di escursione.
Solitamente a fine giornata è prevista una degustazione di prodotti tipici locali con costo extra, che sarà indicata al momento della prenotazione.

CALENDARIO 2020

2 febbraio: Il Golfo di Baratti e la Via dei Cavalleggeri

23 Febbraio: Le cinque terre, da Levanto a Monterosso

8 Marzo: dalla Rocca di san Paolina all’eremo di Rupecava

25 aprile: Isola di Gorgona

 

2 febbraio: Golfo di Baratti e la Via dei Cavalleggeri
Una camminata invernale sul promontorio di Piombino. Partendo da Populonia ci inoltreremo lungo la costa ammirando piccole baie e calette fino a raggiungere la bella ‘Buca delle fate’ e Cala San Quirico. Il percorso si svilupperà sull’antica “Via dei Cavalleggeri”. Pranzeremo sulla spiaggia e torneremo a Populonia passando trai i ruderi dell’antico Monastero di S.Quirico.
Un percorso di circa 10 km, con salite e discese , adatto a chi è abituato a camminare.
Percorso: ad anello
Lunghezza: 10 Km
Difficoltà: Turistico-Escursionistico

Quota :
adulti: 15 euro
Bambini (5 – 12 anni): 5 euro

Data limite per la prenotazione: Venerdì 31 gennaio 2020

23 febbraio: Le cinque Terre, da Levanto a Monterosso
Alla scoperta del territorio più famoso della Liguria tra terrazzamenti e spiagge.
Le 5 terre sono Patrimonio della Umanità dal 1997 e dal 1999 si è costituito il Parco nazionale delle Cinque Terre.
Partendo da Levanto, porta d’ingresso settentrionale del Parco delle Cinque Terre, percorreremo uno dei più bei sentieri del levante Ligure tra macchia mediterranea e scogliere a picco sul mare. Arrivati a Punta Mesco a 310 m.s.l, dopo aver visitato l’eremo di Sant’Antonio del Mesco, scenderemo verso Monterosso , il più grande paese delle Cinque Terre e luogo di ispirazione del grande poeta Eugenio Montale.
Visita in mattina del centro antico di Levanto e della chiesa di sant’Andrea. Da li si imbocca il sentiero per Punta Mesco che ci permette di avere una visione dall’alto del paese di Levanto. Percorrendo il sentiero immerso in una vegetazione mediterranea arriveremo a Punta Mesco dove vedremo le antiche rovine del convento di San’Antonio. Quindi scenderemo, in questo caso con ripidi gradoni, a Monterosso.
Data limite per la prenotazione: Venerdì 21 Febbraio 2020
Quota :
adulti: 15 euro
Bambini (5 – 12 anni): 5 euro
La Quota comprende:il servizio di Guida Ambientale Escursionistica ( ai sensi della L.R. 42/2000) per tutta la giornata.

Download
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Scozia

Trekking nelle Western Highlands, sulle orme di Rob Roy

  • Min: 6 - Max: 16 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Autunno Estate Primavera

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

9 months ago

Nicola Pirazzini

Con Loro Sono stato in Patagonia e Islanda. Esperienze fantastiche: itinerari completissimi,Strutture,escursioni,trekking, organizzati sempre al meglio, luoghi e persone che rendono il viaggio ogni volta qualcosa di unico. Un abbraccio a Roberto e Antonella e anche all’altro Roberto.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

9 months ago

Cristina Lapucci

Vacanza splendida tra macedonia e Tessaglia con esperienze inusuali. Questa vacanza mi ha permesso di conoscere integralmente persone e luoghi del posto creando una esperienza unica in una sola settimana di viaggio.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

9 months ago

Giove Dante

Tour in Patagonia, viaggio verso la fine del mondo che non ha bisogno di commenti. Solo un grazie alla passione delle guide e alla scelta delle strutture, sembra sempre di stare tra amici.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

9 months ago

Salvatore Sferrazza

Cerro Torre
Ancora 4 ore di cammino verso il Cerro Torre con un preludio di steppe, acquitrini, torrenti impetuosi e alberi dalle pazze forme fra l’essiccato e il verde più accecante. Ai piedi del Ghiacciaio Grande, come in un sogno lunare di pietra e vento si sentiva il rombo della natura che cercava il suo corso per buttarsi nella valle: ma dove?
Il vento ci ha impedito di arrivare al Campo Cesare Maestri e così il ritorno fra le steppe e i boschi è avvenuto in un’ora magica del primo tramonto così morbido e pieno di colore… Il Cerro Torre – miracolo – si è mostrato senza una nube ma il cielo era pieno di disegni a pennello di forme bianche e azzurre…
La notte ho guardato le stelle.

Rebecca
... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni
Mostra ancora