20191015_135120
Partenza garantita

Spagna – Canarie

Treking a Gran Canaria

  • Min: 6 - Max: 14 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Autunno

In questo trek tutto in montagna esploreremo il centro dell’isola ad una altitudine media di 1200 m, raggiungeremo le cime più alte della corona del Vulcano Tejeda, discenderemo nella sua enorme Caldera fino alla Mesa de Acusa, alle sue grotte dipinte ed al suo spettacolare promontorio. Portate il grandangolo perché per i panorami che vedremo il cellulare non basta. Di li un’ultima tappa: dalle cime di Artenara fino ad arrivare sulla spiaggia del grazioso villaggio di Agaete dove avremo una giornata di meritato riposo.

Programma 8 giorni / 7 notti
Primo giorno: volo per Las Palmas
Secondo giorno: vulcano Tajeda
Terzo giorno: Roque Nublo
Quarto giorno: Artemara
Quinto giorno: Mesa de Acusa verde
Sesto giorno: discesa al mare
Settimo giorno: Agaeta
Ottavo giorno: Partenza

Primo giorno: volo per Las Palmas
Ritrovo in aeroporto a Las Palmas, transfer diretto a Cruz de Tajeda / Tajeda, sistemazione nelle camere, cena libera e pernottamento.

Secondo giorno: vulcano Tajeda
Prima giornata di cammino sul bordo dell’antico cratere del vulcano Tajeda: escursione con panorami spettacolari al Pico de las Nieves 1943 m, la cima più alta dell’isola di Gran Canaria.  Nelle giornate particolarmente limpide è possibile scorgere la cima del Vulcano Teide in lontananza sull’isola di Tenerife.
Rientro a Cruz de Tajeda, cena libera e pernottamento.
Tappa 1: distanza 16 km – durata 6 ore – dislivello in salita 120m – dislivello in discesa 537m – difficoltà Media – terreno Sentiero

Terzo giorno: Roque Nublo
Altra panoramicissima giornata in quota: da Cruz de Tejeda a Roque Nublo 1713 m, caratteristica formazione geologica che caratterizza tutta la la caldera del vulcano. Rientro a Curz de Tajeda, cena libera e pernottamento
Tappa 2: anello, distanza 18 km – durata 6 ore – dislivello in salita 500m – dislivello in discesa 700m – difficoltà Media – terreno Sentiero

Quarto giorno: Artemara
Escursione da Cruz de Tejeda 1588m  ad Artenara1270m, in parte nel bosco di larice e pino, ricca di scorci panoramici e grotte usate dalle popolazioni troglodite dell’isola, che ci porta fino al piccolo paesino di Artenara, abbarbicato su un costone roccioso e nostro luogo di pernottamento. Cena libera e pernottamento.
Tappa 3: distanza 8 km – durata 3 ore – dislivello in salita 500m – dislivello in discesa 500m – difficoltà Media – terreno Sentiero

Quinto giorno: Mesa de Acusa verde
L’escursione di oggi ci porta dalle cime di Artenara alla  Mesa de Acusa Verde, caratteristico altopiano in mezzo al cratere, utilizzato da tempi remoti per l’agricoltura e l’allevamento, nonché promontorio a 360° per l’osservazione di tutto i cratere del Vulcano Tejeda. Cena libera e pernottamento.
Tappa 4: anello, distanza 13 km – durata 6 ore – dislivello in salita 460m – dislivello in discesa 460m – difficoltà Media – terreno Sentiero

Sesto giorno: discesa al mare
Ultima giornata di escursione da Artenara 1270 m ad Agaete, a livello del mare. Lunga escursione che ci porterà dalla cima del cratere alla spiaggia Atlantica; anche oggi lunghi attraversamenti di boschi di conifere e, man mano che perdiamo quota, colline con cactus e flora mediterranea fino ad arrivare ad Agaete, villaggio sul mare dove pernotteremo. Cena libera.
Tappa 5: distanza 20 km – durata 7 ore – dislivello in salita 100m – dislivello in discesa 1200m – difficoltà Media-Impegnativa – terreno Sentiero

Settimo giorno: Agaeta
Giornata di riposo al mare ad Agaete con le sue caratteristiche “saline “, grandi vasche naturali salate che i locali usano come piscine. Nel pomeriggio, transfer a Las Palmas e sistemazione in albergo nel famoso lungomare di Santa Catalina, regno della movida locale. Cena libera e pernottamento.

Ottavo giorno: Partenza
Colazione e transfer autonomo in aeroporto, ciascuno secondo l’orario di partenza del proprio volo di rientro.

Scheda tecnica

Durata: 8 giorni / 7 notti
Partenze: 3 Ottobre 2020
Partecipanti: min 6 / max 14
Quota partecipazione: Euro 850,00
Supplemento singola: Euro 200,00
Sistemazione: in Hotel e Guest-house, in camera doppia con bagno privato

La quota comprende: 7 pernottamenti con prima colazione in Hotel/Guest-house in camera doppia con bagno privato, Guida Ambientale Escursionistica italiana, trasferimenti con mezzi pubblici il primo e il penultimo giorno da/per Las Palmas, trasferimento bagagli durante le tappe del trekking, assicurazione medico-bagaglio.

La quota non comprende: il volo per/da Las Palmas, tutti i pranzi e le cene(*), ingressi a musei e chiese, gli alcolici, le mance, gli extra e tutto quanto non incluso nella voce la quota comprende.
*) considerare un costo medio giornaliero di Euro 20/25 a persona

Difficoltà :  Medio / Scala EE CAI  tutte le escursioni giornaliere (max 6/7 ore di cammino effettivo)  sono effettuate con zaino leggero, ognuno porta con se solo quello di cui necessita per una giornata,  la difficoltà della tappa data dal dislivello circa 500 metri al giorno in salita e discesa e dalla sua lunghezza nell’ultima tappa . Negli spostamenti è fornito il transfert bagagli da una località all’altra, la lunghezza del percorso può subire variazioni minime in relazione a condizioni climatiche avverse o particolari esigenze del gruppo. 

3 ottobre 2020
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Partenza garantita

Vietnam

Appassionatamente Vietnam

  • Min: 2 - Max: 20 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Autunno Capodanno Estate Inverno Primavera

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

1 month ago

Nicola Pirazzini

Con Loro Sono stato in Patagonia e Islanda. Esperienze fantastiche: itinerari completissimi,Strutture,escursioni,trekking, organizzati sempre al meglio, luoghi e persone che rendono il viaggio ogni volta qualcosa di unico. Un abbraccio a Roberto e Antonella e anche all’altro Roberto.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Cristina Lapucci

Vacanza splendida tra macedonia e Tessaglia con esperienze inusuali. Questa vacanza mi ha permesso di conoscere integralmente persone e luoghi del posto creando una esperienza unica in una sola settimana di viaggio.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Giove Dante

Tour in Patagonia, viaggio verso la fine del mondo che non ha bisogno di commenti. Solo un grazie alla passione delle guide e alla scelta delle strutture, sembra sempre di stare tra amici.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Salvatore Sferrazza

Cerro Torre
Ancora 4 ore di cammino verso il Cerro Torre con un preludio di steppe, acquitrini, torrenti impetuosi e alberi dalle pazze forme fra l’essiccato e il verde più accecante. Ai piedi del Ghiacciaio Grande, come in un sogno lunare di pietra e vento si sentiva il rombo della natura che cercava il suo corso per buttarsi nella valle: ma dove?
Il vento ci ha impedito di arrivare al Campo Cesare Maestri e così il ritorno fra le steppe e i boschi è avvenuto in un’ora magica del primo tramonto così morbido e pieno di colore… Il Cerro Torre – miracolo – si è mostrato senza una nube ma il cielo era pieno di disegni a pennello di forme bianche e azzurre…
La notte ho guardato le stelle.

Rebecca
... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni
Mostra ancora