Hawaii_4

Stati Uniti

Hawaii, i sentieri del Pacifico del Sud

  • Min: 4 - Max: 13 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Estate

Appena sotto il Tropico del Cancro, nel mezzo dell’immenso Oceano Pacifico, si trovano le incantevoli Isole Hawaii. Svettano tra le profonde acque blu raggiungendo l’impressionante altezza di 4.205 m. e sono una delle destinazioni più varie e interessanti dei Mari del Sud. A grande distanza dalla terraferma, queste isole sono state create da continue eruzioni di lava in uno dei “punti caldi” della terra. I movimenti della tettonica a placche hanno dato origine a nuove isole, creando quella che noi oggi conosciamo come la catena delle Isole Hawaii. Le isole più “giovani” sono ancora arrotondate e cosparse di giganteschi vulcani eruttanti che raggiungono anche 4.000 m d’altezza, mentre le più “vecchie” sono talmente erose che constano di una serie di dorsali acuminate e infiniti canyon. La diversità geologica è una delle meraviglie di queste isole. Benché si siano formate nell’isolamento più completo, il vento e le correnti hanno portato piante e animali, che sviluppandosi hanno dato vita a numerose nicchie ecologiche. Questo processo ha creato una flora e una fauna endemica uniche: ci sono più di 6.000 specie che possono essere trovate solo qui. Le nostre esplorazioni a piedi ci permetteranno di scoprire le meraviglie famose e quelle sconosciute delle Hawaii: percorreremo sentieri che portano a spiagge di sabbia bianca, verde e nera, crateri giganteschi, laghi di lava solidificata, coni che eruttano lava, cascate mozzafiato e antichi siti rupestri. Unitevi a noi in un insolito viaggio alla scoperta dei tesori di queste magnifiche isole.

* Passeggiate semplici-medie di 3-6 ore con guida; passeggiate più brevi o escursioni più lunghe vengono offerte a chi desidera abbreviare o intensificare le camminate
* Passeggiate attraverso foreste pluviali e foreste di bambù, crateri di vulcani attivi, deserti di lava, sentieri storici e splendide spiagge dei Mari del Sud
* Opportunità di fantastiche attività facoltative: giri in elicottero sui vulcani, snorkeling con le mante, gite in barca, kayak
* Tempo per nuotare e fare snorkeling sulle barriere coralline
* Un misto equilibrato di natura, città e luoghi d’interesse famosi
* I gruppi piccoli permettono al capogruppo di soddisfare i desideri individuali dei partecipanti

Programma 14 giorni / 13 notti
1° giorno: volo per Kona
2° giorno: Polulu Valley – Kohala Coast
3° giorno: City of Refuge e Captain Cook
4° giorno: Kaloko – Honokohau e Saddle Road
5° giorno: Volcanoes National Park
6° giorno: Volcanoes National Park
7° giorno: Spiagge di sabbia verde e di sabbia nera
8° giorno: L’isola di Kauai
9° giorno: Waimea Canyon
10° giorno: Napali Coast
11° giorno: Isola di Maui
12° giorno: Road to Hana
13° giorno: Camminate sul vulcano
14° giorno: Partenza

1° giorno: Arrivo a Kona
Arrivo a Kona, trasferimento per conto proprio all’albergo sul lungomare Royal Kona Hotel o simili, 3 stelle, 3 notti. La navetta dall’aeroporto costa circa $30 a persona. (Durante la Kona Marathon il gruppo risiederà fuori Kona).

2° giorno: Polulu Valley, templi antichi e passeggiate lungo la spiaggia sulla Kohala Coast
Ore 8: la guida vi darà il benvenuto in albergo. Tra tutte le isole, Hawaii, o The Big Island, è famosa per l’atmosfera di autenticità, avendo conservato gran parte delle caratteristiche e della cultura hawaiane originarie. Non solo è di gran lunga la più grande delle isole Hawaii, ma è anche la più varia e vi si trovano vulcani attivi, vasti litorali con sabbia bianca, nera e verde, foreste pluviali, immense cascate, deserti di lava e sorgenti oceaniche calde. Conoscendo il luogo, andremo alla scoperta di posti poco noti, faremo escursioni verso spiagge remote piene di tartarughe marine e al centro di un vulcano attivo dove, con un po’ di fortuna, andremo MOLTO vicini alla lava.
Oggi visitiamo una delle più remote vallate di Hawaii, la selvaggia Polulu Valley. Arriveremo fino al fondo della valle per vedere la spiaggia incontaminata. Il pomeriggio visitiamo l’arida Kohala Coast, fermandoci a Puukohola e Lapakahi, dove si trovano antichi templi hawaiani, in cui avvenivano sacrifici umani. Passeggiamo lungo la costa sperando di vedere le tartarughe che riposano sulle spiagge. La sera ci ritroviamo in un locale tipico, il Lava Lava Beach Restaurant, da dove si può godere un classico tramonto hawaiano. Cena non inclusa.
Diverse passeggiate brevi: 2-3 ore, 5-7 km, dislivello +/-200m

3° giorno: City of Refuge e Captain Cook
Oggi visiteremo la fantastica “City of Refuge” o “Pu’uhona O Honaunau” National Historical Park, dove si può ammirare un perfetto villaggio polinesiano arroccato sopra scogliere di lava. Abbiamo tempo per qualche altra passeggiata più breve, per fare un giro del villaggio e una nuotata/ immersione in una delle migliori barriere coralline dell’isola prima di recarci alla baia del Captain Cook’s Memorial, dove fu ucciso Captain Cook. Il pomeriggio si può scegliere tra un giro in kayak con guida (circa $100), una gita in barca per vedere i delfini o la famosa escursione con snorkeling tra le mante ($100 circa a persona), oppure visitare le spiagge remote a nord di Kona.
Diverse passeggiate brevi: 1-2 ore, 3-5 km

4° giorno: Kaloko – Honokohau e Saddle Road
P Mattinata dedicata a passeggiare nel bel Parco Nazionale Kaloko-Honokohau. Lungo spiagge di corallo caminiamo fino a degli antichi stagni di pesci e a delle imponenti strutture create da antiche popolazioni. Nel pomeriggio proseguiamo sulla Saddle Road, una delle sterrate più spettacolari del mondo. Saliremo fino a 2000msm tra due maestosi vulcani: il Mauna Kea (4207m) e il Manua Loa (4169m) passando da una foresta tropicale al deserto. A Puu Huluhulu cammineremo attraverso formazioni particolari createsi con le varie eruzioni. Sistemazione in hotel e proseguimento di serata da Uncle Bill’s, uno dei piu’ autentici posti Hawaiiani situato nel remoto distretto di Puna: musica dal vivo, balli e cibo autentico per questa indimenticabile serata. Hilo Seaside 2-3 stelle o simili, 3 notti
Passeggiate: 3-4 ore, 5-7 km, dislivello +/-100m

5°/6° giorno: Avventura nel Parco Nazionale Volcano
Mattinata a disposizione e poi partiremo per il Parco Nazionale dei vulcani, di cui fa parte il Mauna Loa, il vulcano scudo più grande del mondo. La particolarità’ di questo Parco è che si trova proprio sul punto caldo da dove sono nate le isole e che è ancora in continua attività . Consultate il sito www.nps per ontrollare le attuali condizioni. Sentieri che attraversano paesaggi primordiali, crateri ormai solidificati, sbuffi di gas sulfuri sprigionati dal suolo e tunnel di lava ricoperti da felci. Faremo una passeggiata lungo i bordi del cratere Kilauea, in mezzo a vegetazione caratterizzata da grandi felci e Ohia, pianta endemica. La vista è spettacolare. Il vulcano , spesso in eruzione produce dei fiumi di lava in varie direzioni, difficile da prevedere. Se effettivamente questi fiumi di lava sono raggiungibili a piedi in quel momento , organizzeremo una camminata per avvicinarci. A seconda se attraversano il Parco o delle proprietà private, potrebbe essere richiesto un fee da pagarsi in loco. Possibilità di scegliere altre escursioni come le cascate Akaka e Waipio, nuotare in oceano al Richardson Beach Park e/o noleggiare un 4×4 per salire in cima al vulcano Mauna Kea al tramonto. Possibilità’ di sorvolo della lava in eruzione in elicottero (costo da 225 USD)
Diverse passeggiate di 4-6 ore al giorno, dislivello +/- 300m.

7° giorno: Spiagge di sabbia verde e di sabbia nera
Tornando a Kona passiamo per Punaluu Beach, una famosa spiaggia di sabbia nera, dove si trovano le tartarughe. Poi continueremo fino al punto più meridionale degli Stati Uniti, battuto dal vento. Cammineremo su sentieri di terra battuta verso la famosa Green Sand Beach, dove la colorazione verde della sabbia è dovuta ai cristalli di olivina di antiche eruzioni vulcaniche. Passeremo l’ultima notte a Kona, al Royal Kona Hotel o simili, 3 stelle, 1 notte.
Passeggiate sopra scogliere e spiagge: 3-4 ore, 8 km

8° giorno: L’isola di Kauai
Volo fino a Lihue sull’isola di Kauai e trasferimento in albergo. Kauai viene chiamata The Garden Isle, l’isola giardino, ed è considerata da molti come la più bella delle isole. E’ anche l’isola più antica, dove l’attività vulcanica è dormiente da più di 1 milione di anni. Le forze erosive hanno creato un paesaggio splendido di ripide scogliere e guglie laviche. Nel pomeriggio potete godervi le spiagge locali. Kauai Shores Hotel, 3 stelle o simili, 3 notti.

9° giorno: Waimea Canyon
Quando Mark Twain è venuto alle Hawaii ha soprannominato il Waimea Canyon “il Grand Canyon del Pacifico”. Sia il colore rosso intenso che le dimensioni del canyon sono stupefacenti. Partendo presto la mattina giungiamo a punti panoramici Kalalau di grande bellezza sopra la selvaggia costa settentrionale a 1.200 m d’altitudine e poi cominciamo l’escursione attraverso uno dei luoghi più bagnati della terra, Kokee State Park. E’ uno dei posti più remoti delle Hawaii, famoso per l’abbondante vegetazione endemica. Se è una giornata piovosa, la passeggiata avverrà sul lato più asciutto del canyon. L’altitudine è di 1.000-1.200m e l’aria è tonificante. Con un po’ di fortuna riusciremo a vedere l’oca Nene, un uccello originario delle Hawaii a rischio d’estinzione. Passeggiate: 5 ore, 15 km, dislivello +/-500m

10° giorno: Napali Coast
La costa settentrionale di Kauai è famosa per il paesaggio spettacolare. Una stretta strada tortuosa conduce fino in fondo all’isola dove c’incamminiamo per il famoso Kalalau Trail in quota sulle scogliere sopra l’oceano: da qui si godono viste splendide. Il pomeriggio si può scegliere se passeggiare nei bei Limahule Botanical Gardens (ingresso a pagamento) e/o fare una nuotata in una delle famose belle spiagge di sabbia bianca, oppure cercare di avvistare gli uccelli costieri e oceanici nella vicina riserva naturale.
Passeggiate: 2-3 ore, 7 km, dislivello +/-200m (Questa escursione deve essere effettuata senza guida, in base al regolamento del Parco)

11° giorno: Isola di Maui
Se abbiamo tempo, c’è la possibilità di fare un giro in elicottero sopra le scogliere di Kauai ($210 circa per un’ora di volo, facoltativo), da molti considerato come il miglior volo in elicottero al mondo. Poi ci trasferiamo a Maui, la meta successiva del nostro viaggio. Maui è un’isola grande dove si trovano due imponenti vulcani a scudo inattivi. Delle tre isole visitate, questa è la più turistica. Qui c’è non solo un famoso parco nazionale, ma anche molte spiagge di sabbia bianca. Tra dicembre e aprile le balene megattere dell’Alaska giungono qui per partorire ed è facile vederle al largo della costa occidentale dell’isola da barche per l’avvistamento delle balene. Anche il cratere vulcanico di Molokini, in gran parte sommerso, è un luogo famoso per snorkeling e immersioni. Il nostro albergo è in posizione centrale e si raggiungono facilmente a piedi negozi e spiagge. Kamaole Sands Condo Resort Kihei, 3 stelle o simili, 3 notti (appartamenti da una e due camere da letto e cucina attrezzata, utilizzati da 1-4 partecipanti).

12° giorno: Road to Hana
Oggi avremo un lungo tragitto. Cominceremo molto presto prendendo la splendida strada per Hana, una stretta strada mozzafiato che costeggia il lato più remoto di Maui. Ci fermeremo al Waianapanapa State Park, dove potremo nuotare in un tunnel di lava e camminare lungo scogliere sull’antico Kings Trail. Ci dirigeremo poi in un luogo molto bello e poco conosciuto, la spiaggia di sabbia rossa di Hana, dove onde gigantesche si infrangono contro le scogliere. Il nostro giro intorno all’estremità orientale dell’isola si conclude con ampie viste dell’entroterra di Maui

13° giorno: Camminate sul vulcano
Una parte remota di Maui è il Polipoli State Park, annidato sul fianco del maestoso vulcano Haleakala. Qui, a 2.000 m di altitudine, si possono godere viste fantastiche del lato occidentale dell’isola mentre camminiamo per la splendide foreste e campi che offrono panorami sempre diversi dell’oceano e delle isole vicine. Se lo desiderate potete prenotare una escursione facoltativa a pagamento al cratere del Haleakela National Park a 3000m di altezza.
Passeggiate: appr. 4 ore, 11 km, dislivello +/-200m

14° giorno: Partenza
In mattinata possibilità di vedere l’alba al Parco Nazionale di Haleakela, sul famoso vulcano che domina l’isola di Maui. La vostra guida offrirà delle escursioni facoltative al costo di cia Usd 150. Il rientro in condominio è previsto per mezzogiorno. Ci sarebbe ancora tanto da vedere a Maui! Vi consigliamo vivamente un prolungamento della vacanza per godervi le spiagge spettacolari. Vi consigliamo di prendere una navetta per l’aeroporto, circa $35 a persona (Speedishuttle).

Scheda Tecnica

Durata: 14 giorni / 13 notti
Partecipanti: min 4 / max 13
Partenze 2020: 19 Luglio, 2 agosto e 27 Settembre (in gruppo internazionale con Guida inglese)
Costo individuale: Euro 3.300,00
Supplemento singola: Euro 1.290,00
E’ possibile abbinare viaggiatori singoli che vogliono condividere una stanza con un altro viaggiatore dello stesso sesso, se disponibile.

La quota comprende: 10 notti in hotel 2/3* in camera doppia con bagno privato, 3 notti in appartamenti con due camere separate (con bagno diviso per gli occupanti dell’appartamento) e lodge a 3 stelle con bagno privato vicino alla spiaggia e in fronte all’oceano, 12 pranzi al sacco preparati in autonomia, 13 prime colazioni (self-made negli appartamenti), Autista / guida parlante inglese al seguito per tutto il tour, n. 2 voli interni, ingressi ai Parchi Nazionali, transfer aeroporto nei giorni 8 e 11, assicurazione medico bagaglio di base.

La quota NON comprende: i voli intercontinentali, tutte le cene,  i pranzi del 1° e ultimo giorno, transfer da Aeroporto a Hotel e viceversa (costo ca 30 USD), le bevande, le escursioni facoltative, supplemento bagaglio in stiva nei voli interni, le mance ($100 – 140 a persona per il capogruppo) e gli extra. Durante i pernottamenti in condominio non sono incluse le pulizie, né il servizio colazione (ciascuno deve prepararsela da sé).

Assicurazioni facoltative
Per viaggiare negli Stati Uniti è fortemente consigliata un’assicurazione medica con massimale illimitato. 
Natura da Vivere vi propone: Viaggi Nostop Smart di EuropAssistance da 133 Euro (assistenza illimitata; Rimborso Spese Mediche illimitato; Bagaglio 1300 euro)

Parità valutaria: Euro 1 = USD 1,10
Una variazione del +/- 5% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.

Attrezzatura necessaria:
– bastoncini da trekking;
– scarpe da escursionismo leggere che vadano bene per lava molto tagliente, roccia, sabbia e anche fango;
– sandali da escursionismo;
– lampada frontale;
– costumi da bagno;
– giacca impermeabile leggera;
– cappello da sole;
– maglione e giacca a vento per le passeggiate in quota;
– consigliati: maschera, pinne e boccaglio ;
– occhiali da sole;
– protezione solare e repellente per insetti;

Commenti e spese aggiuntive: contrariamente ai Parchi degli Stati Uniti dell’Ovest, le isole Hawaii vanno visitate non solo muovendosi a piedi, ma anche in barca, kayak ed elicottero. Vengono pertanto consigliate caldamente alcune escursioni che permettono di apprezzare al meglio le isole e vedere tutte le meraviglie naturali. Queste escursioni non sono incluse nel prezzo del tour e la scelta dipende dai partecipanti, una volta sul posto. A seconda del tempo e dei desideri del gruppo, il capogruppo può spostare le attività della giornata per andare incontro alle richieste dei partecipanti. Notate che non tutte le attività sono possibili ogni giorno e in alcuni casi il gruppo dovrà decidere cosa fare.

Snorkeling – un modo divertente di ammirare la fauna dell’oceano. Lo snorkeling è sempre condotto in autonomia e a proprio rischio e pericolo.
Giri in elicottero – causa l’inacessibilità di molte zone delle isole, alcuni luoghi vanno visti dall’alto. Il giro in elicottero più spettacolare è a Kauai, sopra canyon e cascate. A Hilo si può sorvolare il vulcano in eruzione. I voli panoramici in elicottero costano ca. $220 a persona per tour.
Delfini – alle Hawaii ci sono molti banchi di stenelle dal lungo rostro, insieme a cui si può nuotare. Vicino a Kona si può scegliere tra giro in barca o in kayak per avvistare i delfini e, volendo, nuotare con loro. Le gitin barca costano ca. $135, in kayak ca. $90.
Mante – le Hawaii sono l’unico posto al mondo in cui si può fare snorkeling con le gigantesche mante. Sono pesci pacifici che scivolano nell’acqua a distanza ravvicinata. Questa avventura è fruibile la notte vicino a Kona, ca. $90.
Eruzioni di lava – ogni mese le colate di lava cambiano, talvolta sono all’interno del parco nazionale, altre volte all’esterno; talvolta arrivano fino all’oceano, altre volte no. All’inizio del tour verificheremo lo stato del vulcano. A causa della natura del vulcano, i sentieri possono essere chiusi in qualsiasi momento: occorre essere flessibili. Quando la colata è all’esterno del parco nazionale, il modo migliore per vederla è dalla barca o con una guida locale che sa dove dirigersi e che può portarvi molto vicino pur rimanendo in sicurezza. Per fare delle belle foto vi consigliamo di fare una visita guidata notturna alle colate. Il costo è di circa $100 a persona. Il costo della gita in barca per vedere le colate di lava è di ca. $180.
Escursioni – la maggior parte delle passeggiate sono guidate e vi condurrà il capogruppo. Alcune sono in autonomia per la natura del terreno e per i permessi. Le isole hanno un lato asciutto ed uno umido. La quantità di pioggia dipende molto dalla stagione e se soffiano gli alisei. Sta al capogruppo scegliere quali escursioni si faranno e ci riserviamo il diritto di cambiare escursione a causa del tempo: alcuni sentieri diventano impraticabili o pericolosi quando sono molto bagnati.

Luglio 2020 Agosto 2020 Settembre 2020
19 2 27
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Italia

Toscana: da Pisa a Massa Carrara: tra natura, enogastronomia e cultura

  • Min: 4 - Max: 12 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Autunno Primavera

Italia

Sicilia: Viaggio di Turismo Responsabile nella Sicilia Occidentale

  • Min: 6 - Max: 12 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Autunno Primavera

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

1 month ago

Nicola Pirazzini

Con Loro Sono stato in Patagonia e Islanda. Esperienze fantastiche: itinerari completissimi,Strutture,escursioni,trekking, organizzati sempre al meglio, luoghi e persone che rendono il viaggio ogni volta qualcosa di unico. Un abbraccio a Roberto e Antonella e anche all’altro Roberto.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Cristina Lapucci

Vacanza splendida tra macedonia e Tessaglia con esperienze inusuali. Questa vacanza mi ha permesso di conoscere integralmente persone e luoghi del posto creando una esperienza unica in una sola settimana di viaggio.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Giove Dante

Tour in Patagonia, viaggio verso la fine del mondo che non ha bisogno di commenti. Solo un grazie alla passione delle guide e alla scelta delle strutture, sembra sempre di stare tra amici.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

1 month ago

Salvatore Sferrazza

Cerro Torre
Ancora 4 ore di cammino verso il Cerro Torre con un preludio di steppe, acquitrini, torrenti impetuosi e alberi dalle pazze forme fra l’essiccato e il verde più accecante. Ai piedi del Ghiacciaio Grande, come in un sogno lunare di pietra e vento si sentiva il rombo della natura che cercava il suo corso per buttarsi nella valle: ma dove?
Il vento ci ha impedito di arrivare al Campo Cesare Maestri e così il ritorno fra le steppe e i boschi è avvenuto in un’ora magica del primo tramonto così morbido e pieno di colore… Il Cerro Torre – miracolo – si è mostrato senza una nube ma il cielo era pieno di disegni a pennello di forme bianche e azzurre…
La notte ho guardato le stelle.

Rebecca
... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni
Mostra ancora