IMG0031

Stati Uniti – Yellowstone

Capodanno nel Parco di Yellowstone

  • Min: 4 - Max: 14 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Capodanno

Lo Yellowstone è il più antico parco nazionale al mondo ed è stato fondato nel 1872. La natura incontaminata è abitata da una varietà di animali: bisonti, lupi, wapiti, cervi, antilopi e naturalmente orsi. Mentre in estate è uno dei parchi più frequentati, in inverno è quieto e solitario: molte delle strade del parco sono coperte di neve e quindi inaccessibili al normale turismo su ruote. Inoltre gli animali scendono dalle montagne per passare i rigidi mesi invernali nelle vallate. Il modo migliore per immergersi nella natura selvaggia dello Yellowstone è venirci d’inverno. In questo viaggio meraviglioso potremo ammirare le meraviglie dello Yellowstone e del Grand Teton lontani dalle folle. Unitevi a noi per assistere agli incredibili spettacoli di “fuoco e ghiaccio” dei geyser in inverno, geyser che esplodono in un paesaggio incantato di ghiaccio e neve. Molti degli animali del parco si trovano in prossimità delle strade e dei sentieri, ed è per questo che l’inverno è un momento ottimale per osservare da vicino la fauna. Visiteremo il parco da ogni angolo accessibile: dall’ingresso nord andremo alla ricerca di lupi e cammineremo con le racchette da neve sulle terrazze di calcite delle Mammoth Hot Springs. Dall’ingresso ovest, a bordo di uno snowcoach, andremo a esplorare l’Upper Geyser Basin, la più grande area geotermale al mondo. Assisteremo all’esplosione dell’Old Faithful, mentre spara fino a 32.000 litri di acqua bollente a un’altezza di 56 m nell’aria gelida. L’inverno rende questo fenomeno particolarmente spettacolare, in quanto l’acqua calda reagisce con l’aria invernale.

Programma 8 giorni / 7 notti
1° giorno. Arrivo a Bozeman
2° giorno. Alle Mammoth Hot Springs del Parco Nazionale di Yellowstone
3° giorno. I lupi di Yellowstone
4° giorno. Il Grand Canyon di Yellowstone
5° giorno. Tour in snowcoach verso l’Old Faithful
6° giorno. Sentieri del Madison River
7° giorno. Parco Nazionale del Grand Teton e Elk Refuge
8° giorno. Partenza

1° giorno. Arrivo a Bozeman
Arrivo a Bozeman, l’hotel offre trasferimento gratuito dall’aeroporto. Comfort Inn o simili (3 stelle), 1 notte.

2° giorno. Alle Mammoth Hot Springs del Parco Nazionale di Yellowstone (PC, P)
Ore 8: la guida vi darà il benvenuto nell’hotel e ci dirigeremo al vicino Parco Nazionale di Yellowstone.
Dopo esserci sistemati nell’hotel lungo il fiume Yellowstone, esploreremo il parco e i magnifici
terrazzamenti in travertino delle Mammoth Hot Springs. Un sentiero ci condurrà attraverso la valle di Gardiner ricca di fauna verso il Boiling River. Ci sono buone probabilità di vedere bisonti, wapiti, antilopi e cervi. Super 8 o Best Western a Gardiner, Montana, o simili, 2 notti.
Tempo di percorrenza: 80 miglia / 130 km, 1,5 ore
Mammoth Hot Springs: 2-3 ore, 4-5 miglia / 4-8 km, dislivello: +100 m/-400 m

3° giorno. I lupi di Yellowstone (PC, P)
Dopo un’assenza di 100 anni, nel 1995 i lupi sono stati reintrodotti nel parco di Yellowstone. Inserire questo
predatore in un complesso ecosistema è stato un esperimento incredibile. Oggi, accompagnati da un naturalista, andremo alla ricerca di lupi nella Lamar Valley. Vedremo sicuramente mandrie di bisonti che
trascorrono qui l’inverno. Con le racchette da neve percorreremo sentieri tra i bisonti e le antilopi. La sera
prendete un costume da bagno e provate le sorgenti calde. Tempo di percorrenza: 50 miglia / 80 km, 1-2 ore
Sentieri nella Lamar Valley: 2-4 ore, 3-5 miglia / 5-8 km, dislivello: +/-200 m

4° giorno. Il Grand Canyon di Yellowstone (PC, P)
Il Grand Canyon di Yellowstone è un canyon profondo scavato tra pareti di roccia tenera e basalto.
Cammineremo lungo la superficie piana della strada coperta di neve con viste spettacolari del canyon e delle Calcite Springs. Wapiti, bisonti, cervi mulo e pecore delle Montagne Rocciose, o Bighorn, sono i nostri compagni oggi. Le Tower Falls sono uno dei punti memorabili del giro con racchette da neve a Yellowstone. Il pomeriggio ci dirigeremo all’ingresso ovest del parco di Yellowstone. Gray Wolf Inn o simili, 3 stelle, 2 notti. Tempo di percorrenza: 165 miglia / 260 km, 3 ore
Tower Falls: 3-4 ore, 5 miglia / 8 km circa, dislivello: +/- 200 m

5° giorno. Tour in snowcoach verso l’Old Faithful (PC, P)
Oggi ci dirigeremo al famoso Old Faithful su strade del parco ricoperte di neve. La maggior parte delle strade di Yellowstone sono chiuse in inverno e percorribili solo in snowcoach. Costeggeremo variopinte pozze di fango spumeggianti e fumarole prima di giungere all’eruttante Upper Geyser Basin. Qui ci godremo una camminata tra geyser in piena attività e altri fenomeni geotermici, aspettando l’eruzione dell’Old Faithful. C’è la possibilità di vedere aquile calve, wapiti e bisonti coperti di ghiaccio.

6° giorno. Sentieri del Madison River (PC, P)
Sentieri nascosti lungo il Madison River conducono nel parco. Avremo la possibilità di incontri ravvicinati con la fauna locale, come aquile calve e bisonti e, se siamo fortunati, anche cigni trombettieri e lontre di fiume. Nel pomeriggio proseguiremo il tour verso la storica città di cowboy di Jackson, Wyoming. Serata libera per visitare la città. Mountain Modern, Quality Inn o simili, 3 stelle, 2 notti.
Madison River: 3 ore, 4 miglia / 6 km, dislivello: +/- 100 m
Tempo di percorrenza: 130 miglia / 200 km, 2-3 ore

7° giorno. Parco Nazionale del Grand Teton e Elk Refuge (PC, P)
Il Parco Nazionale del Grand Teton confina col lato sud del Parco Nazionale di Yellowstone. E’ un parco
estremamente tranquillo nei mesi invernali, perché la maggior parte delle strade sono chiuse al traffico
automobilistico. Passeremo qui la giornata all’ombra del maestoso Grand Teton, 4.198 m, e attraverseremo
con una slitta guidata da un ranger il National Elk Refuge, un’area protetta dove in inverno si radunano
7000 wapiti. PN del Grand Teton: 3 ore, 4 miglia / 6 km circa, dislivello: +/-100 m

8° giorno. Partenza (PC)
Il nostro tour si conclude oggi. Vi consigliamo di prendere una navetta o un taxi per raggiungere
l’aeroporto di partenza (Jackson-Hole).

Le temperature:
Le giornate invernali a Yellowstone sono normalmente soleggiate, fresche e fredde. Aspettatevi tempeste di neve intermittenti. Di giorno le temperature vanno da 5 ° C a -10 ° C o fino a -20 ° C. I fronti freddi potrebbero portare a temperature più fredde, specialmente all’interno

Scheda Tecnica

Durata: 8 giorni / 7 notti
Partenze con guida in inglese (gruppo internazionale): 28 Dicembre 2019
Costo individuale: Euro 1.940,00

Supplemento singola: Euro 560,00
N.B. Nessun supplemento singola verrà applicato a coloro che desiderano condividere con altro partecipante. Possiamo abbinare singoli viaggiatori volendo condividere una stanza con un altro viaggiatore dello stesso sesso, se disponibile.

Parità valutaria: Euro 1 = USD 1,104
Una variazione del +/- 5% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.

Età minima: 8 anni

La quota include: 7 pernottamenti in hotel a 3 stelle con servizi privati; 7 colazioni (ogni mattina); 6 pranzi pic-nic self-made (pane, salumi, formaggi, mix di sentieri, snack, frutta); Guida locale in inglese; Biglietti d’ingresso ai parchi nazionali e al rifugio nazionale degli alci; Trasporto in mezzo da 15 posti con o senza rimorchio a seconda delle dimensioni del gruppo o di qualsiasi altro veicolo a seconda delle dimensioni del gruppo; Tutte le escursioni guidate; Giornata intera di tour in snowcoach all’Old Faithful; Avvistamento lupi con un naturalista; Giro in slitta nella riserva dei wapiti; Assicurazione RC e medico-bagaglio.

La quota NON include: Voli internazionali; Tutte le cene; Trasferimenti aeroportuali; Mance di $ 50-80 a persona per il tour manager a seconda della sua prestazione; Bevande alcoliche; Escursioni facoltative; Facchinaggio;
Assicurazione medica integrativa (da 75 euro); Autorizzazione Esta / visto elettronico (14 USD).

N.B. – Assicurazione integrativa: per l’ingresso negli Stati Uniti è obbligatoria un’assicurazione medica con massimale adeguato. Possiamo proporvi diverse alternative, per costo e massimale.

Dicembre 2019 Febbraio 2020 Dicembre 2020
28 1 – 29 26
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Patagonia

La Penisola di Valdes e i parchi naturali della Patagonia

  • Min: 10 - Max: 12 (viaggio di gruppo) (viaggio individuale)
  • Periodo: Autunno Inverno

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

4 weeks ago

Nicola Pirazzini

Con Loro Sono stato in Patagonia e Islanda. Esperienze fantastiche: itinerari completissimi,Strutture,escursioni,trekking, organizzati sempre al meglio, luoghi e persone che rendono il viaggio ogni volta qualcosa di unico. Un abbraccio a Roberto e Antonella e anche all’altro Roberto.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

4 weeks ago

Cristina Lapucci

Vacanza splendida tra macedonia e Tessaglia con esperienze inusuali. Questa vacanza mi ha permesso di conoscere integralmente persone e luoghi del posto creando una esperienza unica in una sola settimana di viaggio.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

4 weeks ago

Giove Dante

Tour in Patagonia, viaggio verso la fine del mondo che non ha bisogno di commenti. Solo un grazie alla passione delle guide e alla scelta delle strutture, sembra sempre di stare tra amici.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

4 weeks ago

Salvatore Sferrazza

Cerro Torre
Ancora 4 ore di cammino verso il Cerro Torre con un preludio di steppe, acquitrini, torrenti impetuosi e alberi dalle pazze forme fra l’essiccato e il verde più accecante. Ai piedi del Ghiacciaio Grande, come in un sogno lunare di pietra e vento si sentiva il rombo della natura che cercava il suo corso per buttarsi nella valle: ma dove?
Il vento ci ha impedito di arrivare al Campo Cesare Maestri e così il ritorno fra le steppe e i boschi è avvenuto in un’ora magica del primo tramonto così morbido e pieno di colore… Il Cerro Torre – miracolo – si è mostrato senza una nube ma il cielo era pieno di disegni a pennello di forme bianche e azzurre…
La notte ho guardato le stelle.

Rebecca
... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni
Mostra ancora