Patagonia Gennaio 2020

il ns feedback non può esssere altro che super positivo sia per i posti visitati che per l’organizzzazione.
La Patagonia era per noi un sogno che si ripeteva da anni e finalmente abbiamo potuto realizzarlo con un itinerario, quello da voi proposto, che riprende quasi completamente quelli che erano i ns desideri. I luoghi visitati sono stati addirittura superiori a quelle che erano le ns aspettative non solo per la bellezza ma anche per le persone e l’atmosfera che vi si respira.
Per quanto riguarda l’organizzazione che dire: perfetta anche nei più piccoli dettagli senza essere invadente lasciando la possibilità ad ognuno di poter godere di questa esperienza. Un apprezzamento particolare alle guide per la loro professionalità, competenza e una grande simpatia che ci ha accompagnato per tutto il viaggio.
La vacanza con la vs agenzia è stata un’avventura che ci piacerebbe ripetere per altri viaggi e sicuramente consiglieremo ai ns amici e parenti.
Gloria e Giacomo

Potrebbero interessarti

IMG-20190428-WA0001

Grecia Macedonia e Tessaglia Pasqua 2019

Per la prima volta ho visitato la Grecia continentale e l’esperienza e’ andata oltre le mie migliori aspettative. La programmazione degli itinerari ha saputo valorizzare sia l’aspetto naturalistico (indimenticabili le escursioni sulle Meteore e sul Monte Olimpo), sia quello piu’ squisitamente turistico e culturale (tra i diversi luoghi, spicca...

cantine Jerez

Uno dei vini più famosi al mondo….. in Andalusia

La storia del vino fortificato di Jerez Prodotto originariamente nella città di Jerez de la Frontera situata sulla costa dell’Atlantico nei pressi del porto di Cadice. In origine furono i Fenici a importare la tecnica della vinificazione in quest’area  fondando Gadir, l’odierna Cadiz. Le prime notizie sulla viticoltura in...

stefano-zocca-vafJ85AXd-w-unsplash-scaled-1600×1068

Le Dolomiti friulane – nelle terre di Mauro Corona

Siamo nell’estremo nord-est, nelle dolomiti, ma quelle non “griffate” Tutt’altro che alla moda e proprio per questo selvagge, genuine, dove uomini di acciaio vivono in case di sassi. Qui le montagne si mostrano nella loro più aspra e sferzante bellezza. Sono le Dolomiti di cui scrive Mauro Corona e...