Islanda in self drive

In piena libertà

  • Min: 2 (viaggio individuale)
  • Periodo: Autunno Estate

Islanda in Libertà. La formula “self-drive” consente di scoprire l’Islanda individualmente, esplorando il territorio in piena libertà, usufruendo di un’auto a noleggio e di pernottamenti con prima colazione presso sistemazioni di diversa tipologia, secondo la propria preferenza. La tipologia di sistemazione e la classe di auto sarà a scelta del cliente, anche in considerazione dell’itinerario prescelto che potrà, ad esempio, richiedere o meno l’utilizzo di auto 4×4 per poter affrontare le piste interne. Ad ogni auto viene fornito il sistema GPS, il Wi-Fi, una copertura assicurativa Premium Protection Package ed una app che consentirà di poter seguire l’itinerario prescelto, di visualizzare i punti di interesse e le info su alloggi prenotati. I voli non sono inclusi, ma possiamo su richiesta fornire anche una quotazione sulla base dell’aeroporto di partenza preferito e delle date prescelte.

 

Esempio di Programmi

Di seguito riportiamo due esempi di itinerari: il primo di 8 giorni con auto classe Yaris o similari e sistemazione in Hotel; il secondo di 12 giorni con auto 4×4 e sistemazione in Guest-house.
Gli itinerari e la durata degli stessi, la tipologia di sistemazione e la classe di auto possono essere variate su richiesta, secondo le vostre preferenze.

Programma 1
Lungo la Ring Road
8 giorni / 7 notti
in Hotel – auto classe Yaris
1°: arrivo all’aeroporto di Keflavik – ritiro auto – Reykjavik
2°: Golden Circle – Skogafoss – Dyrholaey – Vik
3°: Kirkjubaejarklaustur – Skaftafell – Jokulsarlon – Hofn
4°: Hofn – Djupivogur – Egilsstadir – Modrudalur
5°: Dettifoss – Krafla – Namafjall – Myvatn – Godafoss
6°: Akureyri – Hvammstangi
7°: penisola di Vatsnes – Reykjavik
8°: riconsegna auto – partenza per il rientro
Euro 1.320,00

Programma 2
Islanda in 4×4
12 giorni / 11 notti
in Hotel / Guest-house – auto 4×4 classe Duster
1°: arrivo all’aeroporto di Keflavik – ritiro auto – Reykjavik
2°: Golden Circle
3°: Kjolur – Akureyri
4°: Akureyri – area del lago Myvatn
5°: Dettifoss – Hljodaklettar – Husavik
6°: Islanda Orientale – Hofn
7°: Hofn – Kirkjubaejarklaustur
8°: Laki
9°: Landmannalaugar
10°: la costa meridionale
11°: la penisola di Reykjanes – Reykjavik
12°: riconsegna auto – partenza per il rientro
Euro 2.080,00

 

Scheda tecnica

Durata: varia
Partenze: su richiesta
Partecipanti: min 2
Quota partecipazione: su quotazione, per data, durata ed itinerario, tipologia di sistemazione e classe di auto Sistemazione: a scelta, tra Hotel di diversa categoria, Guest-house oppure Ostello, sempre in camera doppia con prima colazione inclusa

La quota comprende: pernottamenti con prima colazione; noleggio auto dall’arrivo all’aeroporto internazionale di Keflavik sino alla riconsegna il giorno del rientro in Italia; compresa assicurazione Premium Protection Package, il GPS ed il Wi-Fi); Assicurazione medico – bagaglio base EuropAssistance.

La quota non comprende: i voli; i pasti (ad esclusione della prima colazione); le bevande; carburante, pedaggi e parcheggi; tutte le navigazioni; ingressi ai bagni termali, musei ed exhibitions; escursioni e visite facoltative; le mance; Assicurazione di viaggio Top; gli extra e tutto quanto non incluso nella voce la quota comprende.

 

Su richiesta

  • GG slash MM slash AAAA
  • GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

2 years ago

Nicola Pirazzini

Con Loro Sono stato in Patagonia e Islanda. Esperienze fantastiche: itinerari completissimi,Strutture,escursioni,trekking, organizzati sempre al meglio, luoghi e persone che rendono il viaggio ogni volta qualcosa di unico. Un abbraccio a Roberto e Antonella e anche all’altro Roberto.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 years ago

Cristina Lapucci

Vacanza splendida tra macedonia e Tessaglia con esperienze inusuali. Questa vacanza mi ha permesso di conoscere integralmente persone e luoghi del posto creando una esperienza unica in una sola settimana di viaggio.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 years ago

Giove Dante

Tour in Patagonia, viaggio verso la fine del mondo che non ha bisogno di commenti. Solo un grazie alla passione delle guide e alla scelta delle strutture, sembra sempre di stare tra amici.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 years ago

Salvatore Sferrazza

Cerro Torre
Ancora 4 ore di cammino verso il Cerro Torre con un preludio di steppe, acquitrini, torrenti impetuosi e alberi dalle pazze forme fra l’essiccato e il verde più accecante. Ai piedi del Ghiacciaio Grande, come in un sogno lunare di pietra e vento si sentiva il rombo della natura che cercava il suo corso per buttarsi nella valle: ma dove?
Il vento ci ha impedito di arrivare al Campo Cesare Maestri e così il ritorno fra le steppe e i boschi è avvenuto in un’ora magica del primo tramonto così morbido e pieno di colore… Il Cerro Torre – miracolo – si è mostrato senza una nube ma il cielo era pieno di disegni a pennello di forme bianche e azzurre…
La notte ho guardato le stelle.

Rebecca
... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni
Mostra ancora