Toscana – La Via Francigena

Trekking e pellegrinaggio da San Gimignano a Siena

  • Min: 8 - Max: 12 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Autunno Inverno Primavera

Il grande itinerario europeo attraversa territori di straordinaria bellezza, che meritano di essere esplorati con tutta calma. Borghi dimenticati, sapori autentici, paesaggi incantevoli da attraversare con lentezza, a piedi e con lo spirito del pellegrino. Il percorso ufficiale è quello più sicuro, facile, privo di difficoltà tecniche, accuratamente studiato per essere percorso da tutti e a tutte le età.
In questo Cammino proponiamo 4 tappe che attraversano i luoghi più belli e caratteristici della Toscana, come dei veri pellegrini attraverseremo antichi borghi medievali e pievi romaniche e alloggeremo nelle strutture già utilizzate dai pellegrini.
programma 5 giorni / 4 notti
1° giorno: ritrovo a San Gimignano
2° giorno: Tappa da San Gimignano a Colle di Val D’Elsa
3° giorno: Tappa da Colle di Val D’Elsa a Monteriggioni
4° giorno: Tappa da Monteriggioni a Siena
5° giorno: Trekking Urbano di Siena

1° giorno: ritrovo a San Gimignano
Arrivo a San Gimignano entro la serata e incontro con la Guida. Nel primo pomeriggio, breve visita del centro storico, trasferimento in residenza storica del 1200 situata nel cuore di San Gimignano e sistemazione. Cena libera e pernottamento.

2° giorno: Tappa da San Gimignano a Colle di Val D’Elsa
Colazione e partenza per una delle tappe più belle della Via Francigena. Usciti da S. Gimignano, dopo un tratto in saliscendi, arriviamo in prossimità di una delle tappe di Sigerico, ad oggi non ancora localizzata con esattezza: Molino d’Aiano. Da questo punto seguiremo la variante alla tappa 32, verso Colle di Val D’Elsa. Giunti nell’antica città medievale raggiungeremo il nostro B&B situato nel centro storico. Cena in ristorante tipico e pernottamento
Lunghezza Tappa: 12 km
Difficoltà: media

3° giorno: Tappa da Colle di Val D’Elsa a Monteriggioni
Colazione in struttura. Proseguiamo verso Gracciano e poi a Strove, con la sua bella Pieve romanica. Transitiamo dallo splendido complesso di Abbadia a Isola prima di raggiungere Monteriggioni, con la sua inconfondibile corona di torri. Alloggeremo nella Casa per ferie situata all’interno delle mura che circondano il piccolo borgo medievale, cena in ristorante e pernottamento
Lunghezza Tappa: 18 km
Difficoltà: media

4° giorno: Tappa da Monteriggioni a Siena
Colazione nel bar vicino alla struttura. Lasciatoci alle spalle il centro storico di Monteriggioni, percorriamo le strade bianche della montagnola senese verso Cerbaia, antico borgo medievale oggi in stato di abbandono.
Percorriamo la boscaglia fino ai castelli della Chiocciola e di Villa, prima di scendere nell’alveo bonificato di Pian del Lago. Dopo un tratto di strada asfaltata risaliremo la collina fino a raggiungere il meraviglioso Eremo di San Leonardo al Lago dove Luca ci aprirà, conducendoci ad ammirare la chiesa e gli affreschi. Quindi attraversiamo il bosco dei Renai prima di arrivare a Porta Camollia, tradizionale accesso francigeno a Siena. 
Arrivo a Siena e sistemazione in Hotel situato nel centro storico a 10 metri da Piazza del Campo, cena libera e pernottamento.
Lunghezza Tappa: 20 km
Difficoltà: media/facile

5° giorno: Trekking Urbano di Siena
Colazione nel bar vicino, inizio del trekking urbano della città, inizieremo il nostro itinerario entrando da Porta Camollia ripercorrendo l’antica direzione della via Francigena percorsa dai Pellegrini che dal nord Europa scendevano verso Roma . Attraverseremo così tutta la cittá scoprendone le origini legate proprio alla via Francigena che dentro Siena diviene prima Via dei Banchi di sopra e poi dei Banchi di sotto quando arriva nella famosa piazza del Campo così chiamata proprio perché ha origine da un campo ai margini della via . Da qui saliremo per via di Città, ora strada urbana, ma una volta la via che dalla Francigena conduceva al castello del Vescovo (oggi scomparso) e dove sorge la Cattedrale e l’Ospedale di Santa Maria della scala .  Al termine dell’escursione, nel primo pomeriggio, partenza con Bus privato per San Gimignano dove raggiungeremo le nostre auto.

Scheda Tecnica

Durata: 5 giorni / 4 notti
Sistemazione: Hotel / Casa per ferie/B&B
Quota individuale: Euro 490
Partecipanti: min 8 / max 12
Partenze 2021: 22/04, 2/06, 22/09, 4/12

La quota comprende: 4 pernottamenti con prima colazione, n. 2 cene il 2° e 3° giorno, assistenza guida GAE per tutto il soggiorno, Trasporto bagaglio tra le varie tappe (1 bagaglio a persona), Transfer da Siena a San Gimignano, assicurazione medico bagaglio

La quota non comprende: tutti i pranzi, le cene del 1° e 4° giorno, la tassa di soggiorno a San Gimignano, Colle Val d’Elsa, Monteriggioni e Siena da pagare in loco, le mance e gli extra, tutto quanto non incluso nella voce “la quota comprende”

NB: tutti i trasferimenti avverranno con mezzi propri. Per chi arriverà in treno a Poggibonsi c’è la possibilità di raggiungere San Gimignano con un autobus di linea, altrimenti direttamente in autobus da Firenze con coincidenza a Poggibonsi. Chiedeteci informazioni e vi suggeriremo il modo più facile e comodo.

22 aprile 2021 2 giugno 2021 22 settembre 2021 4 dicembre 2021
  • GG slash MM slash AAAA
  • GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

2 years ago

Nicola Pirazzini

Con Loro Sono stato in Patagonia e Islanda. Esperienze fantastiche: itinerari completissimi,Strutture,escursioni,trekking, organizzati sempre al meglio, luoghi e persone che rendono il viaggio ogni volta qualcosa di unico. Un abbraccio a Roberto e Antonella e anche all’altro Roberto.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 years ago

Cristina Lapucci

Vacanza splendida tra macedonia e Tessaglia con esperienze inusuali. Questa vacanza mi ha permesso di conoscere integralmente persone e luoghi del posto creando una esperienza unica in una sola settimana di viaggio.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 years ago

Giove Dante

Tour in Patagonia, viaggio verso la fine del mondo che non ha bisogno di commenti. Solo un grazie alla passione delle guide e alla scelta delle strutture, sembra sempre di stare tra amici.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 years ago

Salvatore Sferrazza

Cerro Torre
Ancora 4 ore di cammino verso il Cerro Torre con un preludio di steppe, acquitrini, torrenti impetuosi e alberi dalle pazze forme fra l’essiccato e il verde più accecante. Ai piedi del Ghiacciaio Grande, come in un sogno lunare di pietra e vento si sentiva il rombo della natura che cercava il suo corso per buttarsi nella valle: ma dove?
Il vento ci ha impedito di arrivare al Campo Cesare Maestri e così il ritorno fra le steppe e i boschi è avvenuto in un’ora magica del primo tramonto così morbido e pieno di colore… Il Cerro Torre – miracolo – si è mostrato senza una nube ma il cielo era pieno di disegni a pennello di forme bianche e azzurre…
La notte ho guardato le stelle.

Rebecca
... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni
Mostra ancora