Ponti invernali e Capodanno in Val Gerola

Ciaspolate e sapori di Valtellina

  • Min: 5 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Capodanno Epifania Inverno Natale

Dove? Una valle laterale alla Valtellina sul versante delle Orobie, a poco più di 1 ora da Milano. Vicina ma ancora autentica e tutta da esplorare. Piccoli agglomerati di case testimoni di tradizioni millenarie conservate nelle case contadine, nelle baite nascoste e nelle leggende tramandate da generazioni.

L’Ecomuseo ha l’intendo di tutelare le tradizioni del territorio e le testimonianze del passato. Si distribuisce tra l’antica bottega, il mulino, l’antico telaio, la falegnameria, il lavatoio e la “casa del tempo”. Insieme custodiscono i gesti di ogni giorno tramandati da generazioni.

Qui siamo nella patria del Bitto, il famoso formaggio d’alpeggio che al palato ricorda il sapore dei pascoli di montagna e che può arrivare ad invecchiare fino a 10 anni. Ingrediente principe dei pizzoccheri.

Soggiorno in villa. Condividiamo gli spazi di una villa situata a Pescegallo in uno splendido contesto alpino. Le camere hanno da 1 a 3 posti letto per un massimo di 9. I pasti sono in autogestione: la guida è un buon cuoco e coordina la cassa comune, la spesa e la cucina e tutti si collabora alla buona riuscita.

Ciaspole e non solo. Il programma prevede ogni giorno una escursione con le ciaspole, in Val Gerola ma non solo: in Val Tartano con il Ponte nel Cielo, il ponte tibetano più alto d’Europa e nella meravigliosa Val di Mello.

Tipo di viaggio: viaggio di gruppo con guida (minimo 5 massimo 9 persone)
Sistemazione: villa situata a Pescegallo con camere a 1,2,3 posti letto. 2 bagni e locali comuni in condivisione. Biancheria da letto e da bagno non inclusa. Si chiede di portare sacco lenzuolo o sacco a pelo, la struttura dispone di coperte.
Pasti: in autogestione coordinati dalla guida. Spesa giornaliera prevista circa € 20 al giorno
Trasporto: mezzi propri. La guida può mettere a disposizione un limitato numero di posti auto

Date e quote calcolate su minimo 5 partecipanti:

Immacolata: dal 4 al 8 dicembre (5 giorni) € 280.00
Natale: dal 26 al 29 dicembre (4 giorni) € 210.00
Capodanno: dal 29 dicembre al 2 gennaio (5 giorni) € 300.00
Epifania : dal 3 gennaio al 8 gennaio (5 giorni) € 300.00

Quota di iscrizione € 30 a persona che include assicurazione medico-sanitaria

Altre date 2022 per piccoli gruppi su richiesta (minimo 2 notti)

Supplementi e riduzioni:
Camera singola: Supplemento di € 10 a notte
Noleggio ARTVA (obbligatorio per escursioni con le ciaspole) € 5 al giorno
Noleggio ciaspole: € 10 al giorno
Assicurazione annullamento Covid : 3% del costo del viaggio

La quota comprende: pernottamenti in camera doppia o tripla con condivisione dei bagni e spazi comuni, tutti i giorni escursioni guidate con le ciaspole in Val Gerola e valli limitrofe e attività di visita in valle, assicurazione medica, IVA.

La quota non comprende: i pasti (autogestiti), Gli extra, e quanto non riportato alla voce “la quota comprende”

Spese in loco (cassa comune):
spesa media giornaliera per i pasti € 20

Programma di 4 o 5 giorni
1° giorno: Arrivo in Val Gerola
2°, 3°,4° giorno: ciaspolate, visite culturali e molto altro
5° giorno: ultima ciaspolata e partenza

1° giorno: Arrivo in Val Gerola
Arrivo con mezzi propri in Val Gerola. La guida può mettere a disposizione un limitato numero di posti auto. Nel tardo pomeriggio passeggiata a Gerola Alta per due passi in paese e per far la spesa.
Siste mazione e presentazione del programma. Cena in condivisione e pernottamento

2°, 3°,4° giorno: ciaspolate, visite culturali e molto altro
Il programma verrà definito insieme alla guida. Ogni giorno è prevista una ciaspolata in Val Gerola e nelle valli limitrofe della bassa Valtellina in base all’innevamento e al gruppo.
La località offre anche un piccolo comprensorio sciistico e pista bob per bambini.
Spesa e pasti in autogestione, pernottamento

 

5° giorno: ultima ciaspolata e partenza
Dopo la prima colazione sistemiamo i bagagli, ci spostiamo con la guida per l’ultima ciaspolata prima della partenza.

Caratteristiche del viaggio
Due parole sulla logistica: l’auto è necessaria per gli spostamenti. La guida mette a disposizione alcuni posti auto.
Guida: la nostra guida Alpina è autorizzata all’accompagnamento in montagna e sulla neve. E’ obbligatorio l’utilizzo dell’ARTVA (Apparecchio di Ricerca Valanghe) anche in zone a basso rischio e viene noleggiato dalla guida al costo di € 5 al giorno. La guida è inoltre esperta del territorio, usi e costumi e dell’ambiente. Racconterà e farà notare peculiari aspetti geologici, paesaggistici e botanici del luogo. La guida starà con il gruppo per tutto il tour e fungerà anche da coordinatore.
Le ciaspolate: normalmente vengono proposte delle escursioni sulla neve facili, adatte a chi ha un allenamento medio e senza particolari difficoltà tecniche, normalmente massimo 350/400m di dislivello. In base al gruppo si può valutare percorsi alternativi.
Bagaglio: è necessario portare il sacco lenzuolo o sacco a pelo e biancheria da bagno. Serve uno zainetto per le escursioni.
Abbigliamento e attrezzatura: sono necessari zaino, scarponcini da trekking, borraccia. Abbigliamento da montagna con peso adeguato alla stagione e alla neve. E’ sempre consigliata una giacca calda impermeabile anche quando le previsioni sono buone. Bastoncini da trekking.

Scarica la scheda completa del viaggio in formato

  • GG slash MM slash AAAA
  • GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

2 years ago

Nicola Pirazzini

Con Loro Sono stato in Patagonia e Islanda. Esperienze fantastiche: itinerari completissimi,Strutture,escursioni,trekking, organizzati sempre al meglio, luoghi e persone che rendono il viaggio ogni volta qualcosa di unico. Un abbraccio a Roberto e Antonella e anche all’altro Roberto.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 years ago

Cristina Lapucci

Vacanza splendida tra macedonia e Tessaglia con esperienze inusuali. Questa vacanza mi ha permesso di conoscere integralmente persone e luoghi del posto creando una esperienza unica in una sola settimana di viaggio.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 years ago

Giove Dante

Tour in Patagonia, viaggio verso la fine del mondo che non ha bisogno di commenti. Solo un grazie alla passione delle guide e alla scelta delle strutture, sembra sempre di stare tra amici.... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni

2 years ago

Salvatore Sferrazza

Cerro Torre
Ancora 4 ore di cammino verso il Cerro Torre con un preludio di steppe, acquitrini, torrenti impetuosi e alberi dalle pazze forme fra l’essiccato e il verde più accecante. Ai piedi del Ghiacciaio Grande, come in un sogno lunare di pietra e vento si sentiva il rombo della natura che cercava il suo corso per buttarsi nella valle: ma dove?
Il vento ci ha impedito di arrivare al Campo Cesare Maestri e così il ritorno fra le steppe e i boschi è avvenuto in un’ora magica del primo tramonto così morbido e pieno di colore… Il Cerro Torre – miracolo – si è mostrato senza una nube ma il cielo era pieno di disegni a pennello di forme bianche e azzurre…
La notte ho guardato le stelle.

Rebecca
... See MoreSee Less

Vedi tutte le recensioni
Mostra ancora