IMG_20190816_131559

Mongolia-Il Naadam e il deserto del Gobi

Partenze 2024: 5 luglio - 14 giorni

  • Min: 3 - Max: 11 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Estate

Viaggio in Mongolia nel deserto del Gobi e il festival del Naadam

Questo vasto territorio che si estende nel cuore dell’Asia, tra l’Est della Cina e la Siberia, è ricco di territori incontaminati e popolazioni nomadi che sembrano essersi fermate ai tempi di Genghis Khan e dell’impero mongolo.

Questo tour offre una visione completa degli aspetti sia naturali che culturali del paese andando alla scoperta di territori nascosti e poco frequentati turisticamente. Durante il viaggio visiteremo splendidi monasteri del 15° e 16° secolo, l’antica capitale Karakorum, per raggiungere il culmine dello splendore di questa terra nel deserto del Gobi dove in un circuito di tre giorni vedremo le dune del Khongoriin Els, il canyon glaciale del Yolyn Am, e le rosse colline del Bayanzag, dove si trova il più ricco deposito di reperti fossili di dinosauro.

Visita alle famiglie nomadi-La possibilità di vivere alcuni momenti di vita con le famiglie nomadi e di visitare i monasteri buddisti e di poter imparare a cavalcare un cammello o uno Yak ci avvicinerà ancora di più a questo mondo a noi sconosciuto e misterioso.

Il Naadam, al 6° giorno parteciperemo al festival del Naadam che si tiene in campagna a Dalanzadgad in una situazion molto più autentica che nella città.

Scheda tecnica
Partenze 2024: 5 luglio
Durata: 14 giorni
Sistemazione: in Hotel*** a Ulaanbaatar in camera doppia con servizi privati, in campi turistici tendati (Gher) di buon livello.
Quota individuale a partire da: Euro 3530,00 7 pax con 2 jeep
                                                    Euro 3260,00 11 pax con 3 jeep
                                                    Euro 3770,00 8 pax con 3 jeep
La quota comprende:
o Sistemazione: 2 notti in Hotel*** a Ulaanbaatar e 10 notti in Campi turistici nelle Gher durante il viaggio, sistemazione in camera doppia (singola a richiesta con supplemento) con bagni privati in hotel e con bagni condivisi nelle gher
o 11 prime colazioni, 12 pranzi, 12 cene
o Guida locale per 13 giorni
o Tour della città con sightseeing e ingressi ai musei come da programma
o Trasporto con mezzi 4×4 con autista esperto (land cruiser)
o Biglietti ingresso a tutti i parchi naturali previsti dal programma
o Prova di cavalcata con il cammello
o Prova di cavalcata a cavallo
o Transfert aeroporto – hotel e/o viceversa
o Acqua da bere
o Lettera di invito per ingresso al paese

La quota non comprende:
o voli intercontinentali Milano/Roma – Ulaanbaatar A/R
o Visto ingresso Mongolia (se richiesto)
o Supplemento sistemazione in singola.
o Bibite ed alcolici
o Tour turistici e naturalistici facoltativi (musei, esposizioni)
o Le mance e gli extra in genere
o Tutto quanto non incluso nella voce “la quota comprende”.

Viaggio in Mongolia nel deserto del Gobi e il festival del Naadam

Programma 14 giorni
5 luglio 2024 1o giorno: Partenza dall’ Italia per Ulaanbaatar
6 luglio 2024 2o giorno: l’arrivo a Ulaanbaatar
7 luglio 2024 3o giorno: Ulaanbaatar – Baga Gazriin Chulu (240 km)
8 luglio 2024 4o giorno: Baga Gazriin Chulu – Tsagaan Suvraga (220 km)
9 luglio 2024 5o giorno: Tsagaan Suvraga – Yoliin Am (210km)
10 luglio 2024 6o giorno: NAADAM a DALANZADGAD (90km)
11 luglio 2024 7o giorno: Yoliin Am – Khongorin ELS (210 km)
12 luglio 2024 8° giorno: Khongorin ELS (30 km)
13 luglio 2024 9o giorno: Khongorin ELS – Bayanzag (180 km)
14 luglio 2024 10o giorno: Bayanzag – Ongiin Khiid (160 km)
15 luglio 2024 11o giorno: Ongiin Khiid – Karakorum (250 km)
16 luglio 2024 12o giorno: Karakorum – Parco Nazionale Hustai(260)
17 luglio 2024 13o giorno: Ulaanbaatar (100km)
18 luglio 2024 14o giorno: Partenza per l’Italia

Scarica la scheda completa del viaggio in formato    

5 luglio 2024 1° giorno: Partenza dall’ Italia per Ulaanbaatar

6 luglio 2024 2° giorno: l’arrivo a Ulaanbaatar
Arrivo all’aeroporto di Ulaanbaatar, incontro con la guida e l’autista e trasferimento in hotel e sistemazione. Inizio tour della città che vi porterà in alcuni dei principali siti di questa città unica. Visita al monastero buddista Gandan dove si trova una statua dorata di Buddha alta più di 26 mt. Pranzo in un tipico ristorante mongolo. Visita della famosa piazza Sukhbaatar e la stutua di Zaisan.
Cena e pernottamento in hotel***. LD

7 luglio 2024 3° giorno: Ulaanbaatar – Baga Gazriin Chulu (240 km)
Dopo colazione partenza verso il deserto del Gobi (Dundgobi). Arrivo a Baga Gazriin Chuluu, suggestiva formazione rocciosa dove hanno vissuto in passato due monaci molto venerati, perciò meta di pellegrinaggi da parte della gente del posto. Pranzo, cena e pernottamento in campo turistico. BLD

8 luglio 2024 4° giorno: Baga Gazriin Chulu – Tsagaan Suvraga (220 km)
Dopo colazione partenza verso Tsagaan Suvraga. Lungo il percorso il paesaggio è caratterizzato da una profonda fenditura del terreno da est verso ovest. Qui si ritrovano molti fossili di origine marina, in quanto la zona era un tempo sommersa dal mare. I colori delle rocce calcare sono determinati da minerali di rame e di molibdeno. Tappa per il pranzo a Mandalgobi il capoluogo di Dundgobi e visita ad un piccolo museo locale. Cena e pernottamento in campo turistico. BLD

9 luglio 2024 5° giorno: Tsagaan Suvraga – Yoliin Am (210km)
Dopo colazione, partenza verso il Dalanzadgad, il capoluogo di Umnugobi e visita ad un museo locale. Umnugobi è il più grande territorio delle province, dove si frequentano i mineri di minerali. Dopo la visita partenza verso il campo turistico e dopo il pranzo visita al parco nazionale dei monti Gurvan Saikhan (Tre bellezze). Escursione nella valle di Yoliin Am, la “valle delle aquile”, habitat di numerose specie selvatiche. Fino a stagione avanzata si può passeggiare nel canyon al fresco di un incredibile nevaio. Cena e pernottamento in campo turistico. BLD

10 luglio 2024 6° giorno: NAADAM a DALANZADGAD (90km)
Dopo colazione partenza per il festival di Naadam. Tutta la giornata dedicata per il Festival.
Ritorna al campo prima di cena.
Cena e pernottamento in campo turistico. BLD

11 luglio 2024 7° giorno: Yoliin Am – Khongorin ELS (210 km)
Oggi viaggeremo verso il deserto del Gobi. Dopo colazione, partenza verso le Khongoriin Els. In un territorio misto di deserto e steppa si raggiungono le grandi dune di sabbia di Khongoriin Els, note come “duut mankhan”, le dune che cantano. Le dune raggiungono i 300 metri di altezza e si estendono per 180 km. Pranzo, cena e pernottamento in campo turistico. BLD

12 luglio 2024 8° giorno: Khongorin ELS (30 km)
Dopo colazione incontro con una famiglia nomade e possibilità di fare una escursione a dorso di
cammello. Il cammello mongolo ha due gobbe ed è molto mansueto per questo facilmente
cavalcabile. Dopo pranzo si raggiungono le dune, dove salendo con molta fatica sulla cresta si può
godere una magnifica vista del deserto, potremo poi divertirci a scivolarvi sopra per tornare alla
base. Pranzo, cena e pernottamento in campo turistico. BLD

13 luglio 2024 9° giorno: Khongorin ELS – Bayanzag (180 km)
Attraverso immense distese, proseguimento verso l’antica valle di Bayanzag. L’area è famosa per gli importanti ritrovamenti paleontologici. Escursione alle “rupi fiammeggianti” (così dette per il loro colore al tramonto), dove nel secolo scorso l’avventuriero americano Roy Chapman Andrews ritrovò i primi scheletri e uova fossili di dinosauro. Pranzo, cena e pernottamento in campo turistico. BLD

14 luglio 2024 10° giorno: Bayanzag – Ongiin Khiid (160 km)
Partenza verso nord, fino al monastero distrutto di Ongiin Khiid e la catena montuosa del Gobi-Altai. Arrivo e visita delle rovine del Monastero. Dall’alto del pendio dove è stato ricostruito un nuovo monastero, si osserva la vastità dell’insediamento monastico dato alle fiamme in epoca comunista. Pranzo, cena e pernottamento in campo turistico. BLD

15 luglio 2024 11° giorno: Ongiin Khiid – Karakorum (250 km)
Dopo colazione partenza verso Karakorum che l’antica capitale imperiale fondata da Genghis Khan, poi distrutta dagli invasori Manciù. Visita al grande monastero buddista di Erdene-Zuu, circondato da un centinaio di stupa. Il monastero fu costruito alla fine del XVI° secolo sui ruderi di Karakorum. Passeggiata fuori le mura fino alla grande tartaruga di pietra, una delle quattro che delimitavano un tempo il perimetro della capitale gengiskhanide. Visita al Museo locale Kharkhorum dove si possono ammirare i reperti archeologici portati alla luce dalla missione tedesca. Pranzo, cena e pernottamento in campo turistico. BLD

16 luglio 2024 12° giorno: Karakorum – Parco Nazionale Hustai(260)
Dopo colazione partenza verso il parco nazionale di Hustai, arrivo e sistemazione in un campo turistico. Dopo pranzo visita il centro d’informazione del parco dove ci sono i cavalli selvatici Takhi e più noto il cavallo di Przewalski. Passeggiata alla natura intorno del campo. Cena e pernottamento in campo turistico. BLD

17 luglio 2024 13° giorno: Ulaanbaatar (100km)
Dopo colazione, partenza per Ulaanbaatar, arrivo e sistemazione in un hotel del centro. Pranzo in ristorante. Nel tardo pomeriggio, spettacolo folkloristico (ore 18-19), con musiche, danze e canti melodici, canti di gola Hoomii, contorsionismo e danza Tsam, simbolizzante le diverse divinità protettrici del buddismo lamaista. Alla sera cena dell’arrivederci in un tipico ristorante cittadino. BLD

18 luglio 2024 14° giorno: Partenza per l’Italia

  • GG slash MM slash AAAA
  • GG slash MM slash AAAA
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre proposte di viaggio.

Potrebbero interessarti

Partenza garantita

Perle di Vietnam

Partenze 2024: 5, 19/01 - 16, 23/02 - 8, 22, 29/03- 5, 19/04 - 10, 24/05 - 13, 27/09 - 11, 25/10 - 8, 15, 29/11 - 6, 20, 27/12 - 10 giorni

  • Min: 2 - Max: 16 (viaggio di gruppo)
  • Periodo: Autunno Capodanno Inverno Primavera

Chi ha scelto

di viaggiare con noi

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

This message is only visible to admins:
Unable to display Facebook posts

Error: Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.
Type: OAuthException
Code: 190
Subcode: 460
Click here to Troubleshoot.